Altre News

Trony aprirà 40 nuovi negozi entro la fine del 2018

Entro la fine del 2018 apriranno 40 nuovi punti vendita Trony, stando a quanto promette il Gruppo GRE – titolare del marchio. E quindi, le chiusure annunciate nei giorni scorsi? Nella nota pubblicata online da GRE, esattamente sul sito ufficiale di Trony, si legge che le difficoltà economiche riguardano esclusivamente una delle società appartenenti al consorzio, ovvero DPS Group.

"È proprietaria solo di alcuni sopracitati oltre 200 punti vendita Trony, distribuiti solo in alcune regioni", puntualizza il consorzio. Già, però se da una parte DPS è solo una delle 13 aziende che fanno parte del Gruppo è anche vero che è quella che detiene più negozi – 43 su 211.

Nota Trony

"La riferita situazione di difficoltà della DPS Group e dei suoi punti vendita in nessun modo può influenzare la restante rete di punti vendita ad insegna Trony, gestita dagli altri soci GRE del tutto autonomi ed estranei alle vicende della DPS Group", prosegue la nota GRE.

aziende
Le aziende del Gruppo GRE

Insomma, il marchio Trony non è finito e anzi rilancerà entro fine 2018. Dopodiché la speranza è che i lavoratori colpiti dal dissesto possano essere in qualche modo riassorbiti dalla stessa rete vendita nazionale. Anche se ogni società è indipendente.