IT Pro

Un portale per migrare al cloud in pochi minuti

Easynet ha annunciato un nuovo portfolio di servizi cloud a livello europeo, Easynet Cloud, volto a garantire alle aziende una maggiore flessibilità e una ampia possibilità di scelta.  Il servizio è stato progettato come risposta alle richieste delle aziende di una soluzione cloud ampia, sicura, ad alte prestazioni, on-net e con un rapido provisioning, che consenta di selezionare la tipologia di cloud più appropriato per le loro necessità in termini di applicazioni e infrastruttura.

Oltre 20 imprese europee, ha segnalato la società, stanno già beneficiando della soluzione Easynet Cloud, fra cui Fast Retailing e diverse aziende del manufacturing.

Easynet ha reso disponibile un servizio cloud  con accessi da rete fissa e mobile

Il portfolio Easynet Cloud, in particolare, è stato progettato per essere ibrido: Easynet ha integrato diverse offerte di public cloud con la soluzione Easynet Enterprise Cloud, dando la possibilità di ottimizzare le applicazioni all’interno di una soluzione integrata. L'utilizzatore avrà a disposizione un portale come interfaccia unica per le funzioni di visibilità, configurazione e rapid deployment delle risorse ospitate negli ambienti hosting dedicati e nel cloud. Vi è anche la possibilità di migrare le macchine virtuali da un fornitore cloud a un altro. Per esempio, migrare dalla piattaforma di test e sviluppo di Amazon EC2 all’ambiente di produzione live all’interno di Easynet Enterprise Cloud.

Sotto il profilo territoriale e connettivo le piattaforme Easynet Cloud sono presenti a Londra, Parigi, Amsterdam, Milano e Madrid e sono integrate con la rete MPLS globale di Easynet e dei maggiori carrier internazionali. Tra le caratteristiche evidenziate da Easynet, alte prestazioni, bassa latenza, accesso diretto alle piattaforme cloud di preferenza, vasta scelta di tecnologie di accesso alle sedi globali tramite connessioni  4G mobile, microwave, satellite oppure fibra ed Ethernet.

E' anche possibile scegliere dove si trovi lo storage dei propri dati e dove il supporto, nonché tra un approccio puramente self-service oppure un servizio completamente gestito che incorpora una gamma di opzioni standard per sicurezza, storage, firewall, load-balancing, application management e i servizi di disaster recovery. 

"L’accesso all’Easynet Cloud Portal affida il controllo al cliente a rende la migrazione rapida e trasparente. Questo è ibrido per definizione: il cloud ‘pick’n’mix’”, ha affermato Philip Grannum, Managing Director of Cloud, Hosting & UC Services di Easynet.