Manager

Uomo e robot collaudano le schede dei computer

La robotica e il machine learning hanno fatto un altro consistente passo avanti con la collaborazione tra Fujitsu e KUKA, società esperta in automazione, con un progetto che vede uomini e robot fianco a fianco nel collaudo delle schede per computer.

Realizzato all'insegna della sicurezza, il progetto dei due partner prevede che i robot lavorino al fianco dei loro colleghi umani lungo le linee di assemblaggio dei componenti elettronici. Il tutto avviene presso il centro tedesco Fujitsu Digital Smart Factory di Augsburg.

La presenza di robot industriali non è una novità ma In questa sua incarnazione la collaborazione tra uomo e robot comprende la manipolazione di delicati componenti informatici, un'attività che fino ad oggi era considerata al di là della portata dell'automazione robotizzata.

Nell’installazione realizzata da Fujitsu i robot assistono gli operatori umani nell'ambito di un processo integrato e i robot lavorano al fianco dei “colleghi” umani anziché restare limitati a proprie aree separate e delimitate.

La collaborazione inizia con un operatore umano che insegna al robot le azioni di assemblaggio necessarie, guidando manualmente il braccio robotico.

Queste azioni vengono quindi assimilate dal robot per mezzo di tecniche di machine learning senza bisogno di alcuna programmazione supplementare.

Una volta completata la fase di addestramento, gli operatori umani si allontanano dagli spazi di lavoro condivisi permettendo ai robot di lavorare dietro barriere di sicurezza virtuali passando alla modalità di funzionamento ad alta velocità per completare attività monotone e ripetitive.

«Stiamo svolgendo un lavoro pionieristico su un nuovo metodo per assemblare componenti elettronici di precisione in modo da ridurre il bisogno di far compiere attività banali e ripetitive agli operatori umani, diminuire il rischio di possibili difetti di fabbricazione e aumentare i livelli di produzione», ha commentato Bruno Sirletti, Presidente e AD di Fujitsu Italia.