IT Pro

Verizon e NEC insieme per una Fibra ottica da record

Da tre anni consecutivi Verizon e NEC puntano a riaffermare il primato di capacità di trasmissione su fibra per distanze regionali e long-haul. 

Il risultato annunciato ora riguarda test effettuati alla fine del 2012 ottenuti con packing dei canali ottici in due bande dello spettro (la banda C e la banda L) della fibra ottica anzichè una.

Grazie a questo accorgimento tecnologico Verizon e NEC sono stati in grado di trasmettere 40,5 Terabit al secondo (Tbps) per distanza long-haul di oltre 1.800 km e 54,2 Tbps per una distanza locale di oltre 630 km usando il fiber loop installato da Verizon nell'area di Dallas.

I test eseguiti su packing dei canali ottici rispondono alle nuove sfide delle richieste di capacità di servizi video, applicazioni wireless, giochi in tempo reale, enormi volumi di dati da archiviare e servizi IP in continua crescita.

"Verizon continua a raccogliere la sfida per massimizzare le performance della propria rete globale garantendo alla clientela un valore di business duraturo e servizi best-in-class", ha affermato  Ed Chan, vice president Network Technology di Verizon a cui ha fatto eco Toshio Suzuki, general manager della Converged Network Division di NEC, che ha osservato come "NEC si dedica senza sosta a progetti finalizzati a velocizzare la ricerca e il deployment di soluzioni avanzate per reti ottiche con l'obiettivo di aiutare i carrier a soddisfare la crescita del traffico di rete. Questa prova sul campo con Verizon costituisce un traguardo emozionante che conferma la nostra leadership tecnologica".