IT Pro

Videoconferenze clientless con 3CX

Il segreto sta nel software. Il centralino di 3CX si basa appunto su di esso per mettere a disposizione una soluzione per realizzare videoconferenze via Web. Chiamata 3CX WebMeeting, è uno delle primi sistemi per conferenze web a più partecipanti basate su WebRTC, la piattaforma che Google ha messo a punto con alcuni partner tecnologici.

Al momento, secondo quanto sostengono i responsabili di 3CX, quest'ultima sarebbe l'unico produttore di IP-PBX e piattaforme di Unified Communication, il cui centralino integra un sistema clientless completo per videoconferenze online.Videoconferenze basate su WebRTC

Videoconferenze basate su WebRTC

3CX WebMeeting, grazie alla tecnologia WebRTC, che consente a comunicazioni audio/video di aver luogo tramite browser Web, assicura la possibilità di partecipare a meeting online senza dover scaricare alcun plug-in software aggiuntivo.

3CX WebMeeting viene integrato nel 3CX Phone System e fornito come modulo aggiuntivo in modalità "hosted". Questo significa che i clienti 3CX possono avvalersi delle funzionalità del sistema per conferenze Web senza aggiungere server o aumentare la banda per la connettività Internet. Semplice l'avvio delle videosessioni, con pochi click anche attraverso il 3CXPhone, che risultano quindi facilmente accessibili per qualsiasi utente.

Come spiegano i tecnici di 3CX, infatti, la pianificazione e la configurazione di una Web conference avvengono a livello locale, mentre il meeting viene ospitato nei data center di 3CX, risparmiando alle aziende investimenti in banda aggiuntiva.

Come evidenziano presso il produttore, 3CX WebMeeting può essere impiegato per soddisfare un ampio spettro di esigenze in termini di comunicazione quotidiana e anche condurre webinar o corsi di formazione online impiegando la funzione di "Aula Virtuale".3CX WebMeeting s'integra nel 3CX Pgine System

3CX WebMeeting s'integra nel 3CX Pgine System

Nick Galea, Ceo di 3CX commenta: "L'uso innovativo della tecnologia WebRTC da parte di 3CX e il lancio della nostra soluzione clientless per conferenze Web perfettamente integrata nella nostra piattaforma per la telefonia, impone nuovi standard nel settore dei centralini IP e delle Unified Communication".

Galea prosegue: "Questa è una svolta epocale nell'industria delle telecomunicazioni: con 3CX WebMeeting, la conduzione di conferenze online è alla portata di tutti. 3CX ci conferisce l'indiscussa leadership tecnologica nel mercato dei centralini IP".

Per i clienti 3CX, la soluzione 3CX WebMeeting per videoconferenze fino a tre partecipanti è gratuita. Per scalare a più partecipanti è previsto il seguente listino che, entro fine settembre sarà scontato del 30% come offerta lancio:

  • 10 participanti – € 395
  • 25 participanti – € 795
  • 50 participanti – € 1395
  • 100 participanti – € 2395.