IT Pro

VMware: secondo data center in Europa per vCloud Hybrid Service

VMware, società attiva nella virtualizzazione e nell’infrastruttura cloud, ha annunciato l’espansione del proprio servizio VMware vCloud Hybrid Service nel Regno Unito con un nuovo data center a Chessington, che va ad aggiungersi a quelli già esistenti negli Stati Uniti, in Giappone e a Slough, sempre in Gran Bretagna. 

Dall’arrivo del VMware vCloud Hybrid Service in Europa lo scorso febbraio, VMware ha anche annunciato servizi di disaster recovery (DR) e data protection su vCloud Hybrid Service,  con l'obiettivo dichiarato di contribuire a rendere il disaster recovery e i servizi di sicurezza più semplici, più efficaci e accessibili per le aziende.

VMware: nuovo data centere per il cloud in Europa

Inoltre, a maggio VMware ha annunciato che Pivotal CF sarebbe stato supportato da vCloud Hybrid Service.  

Secondo un sondaggio condotto fra i clienti inglesi quest’anno, il 65% ritiene che il cloud ibrido risponda più velocemente alle richieste del business.

L’81% di essi aveva bisogno di una soluzione in grado di rendere il proprio cloud pubblico facile da gestire come la propria infrastruttura.

L’85% ritiene che il cloud pubblico non sia integrato con il proprio data center o lo sia solo in parte.