Tom's Hardware Italia
Manager

Wacom ha annunciato un nuovo sign pad sicuro

Il nuovo STU-541 potenzia con un nuovo livello di sicurezza la famiglia di sign pad di Wacom

Wacom ha annunciato STU-541 , un prodotto dotato di crittografia TLS (transport layer security), uno standard industriale ampiamente utilizzato come meccanismo di sicurezza dei collegamenti TCP attraverso internet.

La sicurezza al dispositivo  è fornita, ha spiegato l’azienda, dal processo di autorizzazione della comunicazione tra il PC host e lo STU-541.  

L’esigenza di sicurezza nasce dal fatto che qualsiasi dispositivo collegato tramite USB comporta un seppur minimo rischio di attacco attraverso la sostituzione del cavo USB con uno dotato di circuito attivo, da cui potrebbero derivare intercettazioni di dati e conseguenti attività fraudolente.

Lo STU-541 elimina questa possibilità autenticando interamente la comunicazione tra il sign pad e il PC host prima di ogni sessione.

L'autenticazione tra lo STU-541 e il PC host è realizzata utilizzando certificati e scambi di chiavi. Ogni unità STU-541 include un certificato installato in fabbrica da un'Autorità di certificazione autorizzata.

Oltre agli standard di sicurezza, il sign pad STU-541 equipaggia un display LCD a colori da 5 pollici ad alta risoluzione che  fornisce la visualizzazione della firma o di eventuali immagini promozionali. La solidità del dispositivo  è stata potenziata tramite una connessione con cavo protetto, reso stabile da uno sportellino incernierato che ne impedisce le disconnessioni accidentali.

Il  dispositivo  include il linguaggio di rendering WILL (Wacom Ink Layer Language) che consente di visualizzare la migliore e più precisa rappresentazione dei tratti di calligrafia.

Per gli sviluppatori che desiderano integrare il supporto del sign pad STU-541 nelle loro applicazioni, sono disponibili diversi Software Development Kit .