Reseller

WatchGuard aumenta la sicurezza con Percipient Networks

Watchguard, specializzata in soluzioni di sicurezza di rete avanzate, ha annunciato l’acquisizione di Percipient Networks che sviluppa soluzioni di protezione per le PMI. In particolare, con il prodotto di punta, Strongarm, blocca gli attacchi malware e di phishing con un servizio di sicurezza Domain Name System (DNS) semplice da implementare.

Il servizio Strongarm monitora le richieste DNS in uscita e blocca il traffico verso siti Web basandosi su una lista di domini riconosciuti come malevoli. Inoltre, monitorando le richieste a livello del dominio, le capacità di filtro di Strongarm si estendono a tutte le porte e protocolli.

In più, oltre a bloccare il traffico verso siti pericolosi, la piattaforma Strongarm è stata progettata per facilitare la formazione di utenti e amministratori IT. Percipient Networks dispone, infatti, di un team di analisi delle minacce che si interfaccia con gli IT managers e i managed service providers (MSP) per fornire approfondimenti sugli attacchi e su come prevenirli in futuro.

Todd O'Boyle
Todd O'Boyle di Percipient Networks

Watchguard ha fatto sapere che la soluzione sarà integrata nella propria piattaforma di sicurezza unificata per offrire ai clienti la migliore protezione possibile da una vasta varietà di minacce.

Con questa acquisizione Watchguard punta a migliorare ulteriormente l’efficacia della protezione dal malware, accrescere il valore del bundle di servizi avanzati Total Security Suite (TSS), e progredire nell’evoluzione della propria offerta di cloud security.

Watchguard fa sapere che non appena il prodotto sarà rilasciato in versione beta, i partner e i clienti potranno avere accesso a questo nuovo servizio di DNS filtering. Il nuovo servizio sarà disponibile successivamente nel pacchetto di sicurezza all-in-one del vendor, Total Security Suite, in una prossima versione del Fireware.

Tutti i clienti attivi di Total Security Suite avranno immediato accesso alla nuova funzionalità senza alcun costo aggiuntivo, ma semplicemente abilitandola. 

"Siamo estremamente orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato con la piattaforma Strongarm e questa partnership con WatchGuard metterà la nostra tecnologia e gli strumenti di formazione nelle mani di decine di migliaia di organizzazioni nel mondo quasi immediatamente grazie alla rete estesa di Var WatchGuard e alla community di MSP" ha precisato Todd O’Boyle, co-fondatore e CTO di Percipient Networks.