Manager

Windows Phone 8.1: AirWatch è già pronta

Con l'annuncio del supporto completo e immediato per Windows Phone 8.1 (che si aggiunge a quello delle versioni 7 e 8), AirWatch by VMware estende e rafforza la propria piattaforma per l'Enterprise Mobility Management mettendo a disposizione delle aziende sue clienti la possibilità di sfruttare le avanzate funzionalità di sicurezza e per il business messe a disposizione dalla prossima versione dell'ambiente mobile di Microsoft, gestendo centralmente l’intera flotta di dispositivi basata su Windows e sulle altre piattaforme mobili.

Le funzionalità di sicurezza che saranno a disposizione delle aziende che utilizzano la piattaforma EMM di AirWatch per gestire i dispositivi Windows Phone 8.1 comprendono, tra le altre, un processo di auto-registrazione che supporta livelli di personalizzazione e autenticazione multifattore; la possibilità di impostare restrizioni sul dispositivo per disabilitare i browser, gli App store, la fotocamera e altro ancora; una serie di comandi per il blocco del dispositivo da remoto, la reimpostazione del codice di accesso e l’attivazione di un segnale acustico e l’installazione e la rimozione silenziosa delle applicazioni.

"Le aziende potranno avvalersi delle nuove funzionalità di Windows Phone 8.1 nello stesso giorno del suo rilascio – ha precisato John Marshall, senior vice president e general manager di AirWatch by VMware – sfruttando AirWatch per gestire in maniera centralizzata il proprio ecosistema di soluzioni e dispositivi aziendali Microsoft".

Non appena Microsoft lo renderà disponibile al pubblico, AirWatch abiliterà le funzionalità di Windows Phone 8.1 in ambienti cloud di prova e di pre-produzione globali.

Le applicazioni AirWatch attualmente disponibili per Windows Phone 8.1 includono AirWatch Agent, Secure Content Locker e AirWatch BrowserAirWatch Inbox per Windows Phone 8.1 sarà disponibile a breve.