Software & Hardware

Zyxel annuncia gli Access Point Wi-Fi 6

Zyxel ha annunciato il rilascio della nuova serie di Access Point Wi-Fi 6 (11ax), portati, ad esempio, dentro gli istituti scolastici.

Come mai questa destinazione d’uso? Beh, la scuola è digital, insegnanti e alunni utilizzano molti device come lavagne intelligenti, laptop o tablet. Il problema della saturazione della rete si evidenzia soprattutto nelle classi numerose con decine di studenti, dove si registrano prestazioni non ottimali. Le scuole hanno perciò bisogno di una soluzione che incrementi la capacità e superi le barriere tecnologiche.

La nuova serie AP Wi-Fi 6 (11ax) di Zyxel, che comprende il modello AP WAX650S, nasce per supportare un ampio numero di dispositivi simultaneamente, oltre che tenere lontane le interferenze dall’aula. WiFi 6, o wireless ad alta efficienza, è lo standard tecnologia senza fili più recente, che offre velocità elevate, maggiore capacità e latenza ridotta.

Progettato con una nuova OFDMA e una tecnologia per il riutilizzo dello spazio, la serie permette di godere di una connessione di più utenti all’AP, senza saturare la banda a disposizione. Ciò si traduce in connessioni semplificate e Wi-Fi più efficiente in modo da poter inviare varie trasmissioni senza ritardi.

In un’aula, questo è fondamentale a garantire a tutti gli alunni/utenti accesso alla rete secondo le esigenze personali, dai programmi per l’apprendimento interattivo al download di materiale delle lezioni multimediali.

La serie AP 11ax si integra anche con la soluzione NebulaFlex di Zyxel e viene fornita in bundle con una licenza del pacchetto Pro di un anno. Grazie all’integrazione con Nebula, i clienti possono beneficiare dei vantaggi del cloud networking, gestendo i loro sistemi da remoto.