Reseller

Zyxel sviluppa le competenze dei partner e spinge sull’Horeca

Hospitality e Horeca settori nel mirino di Zyxel, che punta a offrire al mercato, e in particolare a questi target verticali, le proprie soluzioni e apparati di networking e connessione Wi-Fi.

Una focalizzazione su dei mercati che incidono oggi per il 30% del fatturato del vendor specializzato in soluzioni per le PMI, che l'ha portato a chiudere il proprio anno fiscale 2014 con una crescita del 15% in Italia, interamente ascrivibile all'impegno del canale, al quale Zyxel delega la totalità del proprio business e che oggi intende far crescere in competenze atte a proporsi in maniera consulenziale ai clienti.

«Il canale ha recepito il nuovo modo con cui è necessario, oggi, proporsi ai clienti – dichiara Valerio Rosano, Sales and marketing manager di Zyxel Italia -. Un'esigenza sollevata dai nostri stessi partner, che sempre più frequentemente ci chiedevano assistenza e supporto per posizionare correttamente i prodotti ma anche per avere consigli su quale prodotto fosse il più adatto da proporre in base alla tipologia di clienti».

ValerioRosano ZyXEL
Valerio Rosano, Sales and marketing manager di Zyxel Italia

E la pervasività delle proprie soluzioni in tali settori è dimostrata dal fatto che fino a oggi sono ben 4.000 gli alberghi in Italia che utilizzano i prodotti del vendor per offrire connettività senza fili alla propria clientela, grazie all'ampio portfolio di prodotti indirizzati proprio al target SMB ascrivibile al settore Hospitality di cui Zyxel dispone. Un potenziale che nel nostro Paese è ben superiore al resto d'Europa, contando qualcosa come 45.000 tra Bed&Breakfast, alberghi, ristoranti e Bar.

«L'esigenza che il canale ci ha evidenziato era di non limitarsi alla semplice vendita di un prodotto, ma una soluzione completa, e di potere andare direttamente sul target Hospitality e Horeca con dei  progetti strutturati – prosegue Rosano -. Per questo abbiamo preso contatti con Federalberghi e abbiamo iniziato a seguire tutte le varie fiere dedicate al settore, raccogliendo grande interesse dagli operatori del settore, essi stessi fortemente sensibilizzati al tema della connessione».

Basti pensare che la maggior parte dei siti di booking online includono la presenza o meno del servizio Wi-Fi nella valutazione dell'albergo, che in caso di mancata disponibilità può essere penalizzante e orientare la scelta del cliente che sta effettuando la prenotazione. Da qui la decisione di Zyxel di cambiare il proprio approccio al mercato, presentando un progetto chiavi in mano per il Wi-Fi, per il quale ha fortemente coinvolto i propri partner.

«Abbiamo quindi creato ZyCamp, una rete selezionata di un centinaio di dealer certificati, a copertura del mercato locale, specializzati nel settore Horeca – dettaglia il manager – a cui proponiamo l'acquisto di un kit, a un prezzo vantaggioso, per potere fare delle dimostrazioni dirette ai clienti dei vantaggi derivanti dall'uso delle nuove soluzioni. Si tratta di partner che seguiamo con progetti di lead generation e dei quali diamo segnalazione al mercato sul sito www.wifihotel.zyxel.it, uno strumento che sta avendo molto riscontro tra i clienti, al punto che, in maniera autonoma, vi sono approdati 650 alberghi, i cui nominativi sono stati prontamente girati ai partner».

Ma ovviamente occorre che vi siano dei partner qualificati in zona in grado di seguire la clientela, per questo Zyxel sta attivando anche una certificazione online, in modo da assicurarsi un maggior numero di dealer specializzati a garanzia di una presenza capillare sul territorio.

Un'attenzione allo sviluppo delle competenze che Zyxel concretizza son ZyMosaic Academy, una vera e propria piattaforma per il training online, che a oggi ha già 45 corsi gratuiti, propedeutici alla certificazione, che prevede diversi orientamenti di specializzazione, a partire da ZyMosaic Passepartout, che consente di avere un overview su tutte le soluzioni del vendor; ZyMosaic Network, dedicato alle soluzioni networking per le aziende; ZyMosaic Connect orientato sull'offerta Wi-Fi per le Pmi, e in particolare sui settori Horeca ed Education e ZyMosaic Protect, che analizza gli aspetti della sicurezza.