Hot topics:
2 minuti

Car2Go in tilt a causa di un blackout informatico mondiale

Grosso danno d'immagine per Car2Go, l'azienda di car sharing imbattutasi in un blackuot globale del proprio servizio durante comuni operazioni di manutenzione. Ora l'azienda promette rimborsi ma gli utenti sono infuriati.

Car2Go in tilt a causa di un blackout informatico mondiale

900 auto in tilt solo a Milano: è questo il parzialissimo bilancio causato da un blackout informatico che ha colpito Car2Go, la popolare azienda di car sharing. A quanto pare infatti la scorsa notte, durante quelle che avrebbero dovuto essere normalissime operazioni di routine dedicate alla manutenzione, gli operatori si sono imbattuti in problemi inaspettati che hanno prolungato indefinitamente le operazioni, non ancora conclusesi nel momento in cui scriviamo e che hanno coinvolto tanto le sedi statunitensi che quelle europee di Car2Go.

Questo disguido ha portato a gravi problemi per gli utenti, che hanno trovato le auto bloccate, non riuscendo ad avviare o a chiudere le operazioni di noleggio, tanto che alcuni si sono portati le chiavi a casa.

car2go Roma 6

Inutile dire che la rabbia e la delusione degli utenti sia montata rapidamente sui social di tutto il mondo, con clienti che minacciano di cancellare i propri account. Car2Go ha fatto sapere che rimborserà tutti coloro che hanno riscontrato problemi, basta segnalare il disguido alla mail servizioclienti@car2go.com, ma ormai il danno di immagine è stato fatto.  

L'accaduto comunque riporta ancora una volta l'attenzione sulla sicurezza delle auto connesse. Sono molti gli esperti che stanno già da tempo sottolineando il fatto che tali auto, in assenza di adeguate misure di sicurezza, potranno in futuro essere sovraesposte a minacce di tutti i tipi, o appunto a malfunzionamenti come questo, tuttavia sembra che i principali produttori continuino a ignorare o sottovalutare il problema. Oggi è toccato alle auto di Car2Go, cosa accadrà domani se ad esempio un aggiornamento via OTA non dovesse andare a buon fine bloccando auto private?

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Auto e Moto?
Iscriviti alla newsletter!