Hot topics:
2 minuti

Casio e Tissot, smartwatch con autonomia incredibile

Casio WSD-F10 e Tissot Smart-Touch saranno i primi due smartwatch dei due storici brand di orologi da polso. Con un prezzo pari rispettivamente a 500 e 1200 dollari, offriranno soprattutto un'autonomia enorme, fino a un mese il Casio, oltre un anno il Tissot.

Casio e Tissot, smartwatch con autonomia incredibile

Casio e Tissot si apprestano ad esordire nel settore degli smartwatch con le loro prime soluzioni,  WSD-F10 e Smart-Touch. Il primo è un rugged che promette di durare anche un mese con una sola carica e sarà in vendita tra pochi giorni, il prossimo 25 marzo, al costo di 500 dollari.

Il secondo pur essendo completo sembra meno particolare, tranne che per un aspetto: dovrebbe garantire oltre un anno di autonomia. Il Tissot non ha ancora una data di commercializzazione, ma dovrebbe costare circa 1100/1200 dollari.

Altri due brand storici degli orologi da polso dunque si avvicinano al settore degli smartwatch, che per il momento certo non brilla ancora per vendite ma che probabilmente rappresenta un treno su cui scommettere in futuro e che quindi molti produttori tradizionali non vogliono perdere.

casio android wear 1400 ed

Il Casio WSD-F10 è pensato sopratttutto per la vita all'aria aperta. Impermeabile a polvere e liquidi, è anche robusto ed affidabile ed integra diversi sensori e app perfette per chi vuole coniugare attività sportiva e tecnologia.

Lo smartwatch infatti offre tra le altre cose rilevatore di direzione, altitudine, pressione atmosferica e indica l'ora di alba e tramonto ed è in grado di creare grafici delle nostre attività, ma offre anche app più tradizionali come email, meteo, mappe e ricerca vocale.

Più tradizionale il Tissot Smart-Touch per quanto riguarda le funzioni offerte, mentre l'aspetto anche in questo caso è molto sportivo, benché l'orologio non sia di tipo rugged.

tissot

In questo caso il prezzo elevato però sembra essere in parte giustificato dall'enorme autonomia di cui dovrebbe essere dotato: il produttore infatti parla di più di un anno con una sola carica e possibilità di effettuare la ricarica tramite l'energia solare.

1200 dollari inoltre possono sembrare molti a un pubblico consumer ma è anche vero che Tissot si rivolge principalmente ai suoi clienti tradizionali che hanno voglia di qualcosa di più hi-tech senza allontanarsi dall'amato brand.

Non a caso l'azienda, parte del gruppo Swatch, prevede di vendere tra i 20.000 e i 40.000 esemplari nel primo anno, numeri molto distanti da quelli realizzati da aziende più consumer oriented come Apple o Samsung.

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartwatch?
Iscriviti alla newsletter!