Hot topics:
News su SMAU 2017
12 minuti

Catalogo Netflix, cosa c'è e cosa vale la pena di vedere

Diamo un primo sguardo all'offerta di Netflix, per scoprire che cosa offre la nuova piattaforma in termini di cinema, serie tv, documentari e programmi per ragazzi. Il catalogo per ora non è particolarmente ricco, ma non mancano prodotti interessanti che da soli potrebbero giustificare l'abbonamento.

Catalogo Netflix, cosa c'è e cosa vale la pena di vedere

Catalogo Netflix, cosa c'è e cosa vale la pena di vedere

Da ieri anche in Italia si può sottoscrivere un abbonamento a Netflix, piattaforma che entra in competizione diretta con alternative come Sky Online, Mediaset Infinity o Chili TV – i tre più grandi nomi del settore nel nostro paese. Ricordando che sono in partita, seppure marginalmente, anche Apple, Microsoft e Google.

2015 10 23 (1)

Il nuovo arrivato prova a competere con i prezzi, si paga da otto a 12 euro al mese, la qualità HD e Ultra HD (solo per alcuni contenuti), e un motore di raccomandazione che dovrebbe rivelarsi migliore rispetto a quello dei concorrenti.

Ciò che più di tutto, però, può far decidere un cliente tra Netflix e i concorrenti è sicuramente il catalogo. La quantità dei contenuti e la loro qualità possono effettivamente farci preferire un fornitore rispetto all'altro. Diamo quindi un'occhiata al catalogo di Netflix, scoprendo cosa c'è che valga la pena di guardare.

Serie TV

In madrepatria Netflix ha trovato il successo grazie alle serie TV. In primo luogo perché sono stati i primi a proporre tutti gli episodi "in un colpo solo". Mentre la TV trasmetteva ancora una puntata a settimana, Netflix metteva online la serie intera, da vedersi anche tutta di un fiato. Qualche anno fa era una cosa rivoluzionaria, nota solo a chi le scaricava pirata.

2015 10 23 (4)

In Italia Netflix prova a proporre un catalogo di Serie TV con lo stesso meccanismo, che è relativamente abbondante. I grandi appassionati probabilmente hanno già visto tutto, ma ecco alcuni titoli che sono davvero meritevoli.

Doctor Who. Sicuramente tra i nostri preferiti, ci sono tutti gli episodi della serie "riavviata" nel 2005, per un totale di otto stagioni. Resta da vedere se Netflix mostrerà in Italia il Doctor Who in contemporanea alla BBC, in lingua originale, o se dovremo comunque aspettare la pubblicazione della versione doppiata.

Sherlock. Altra serie britannica di grandissimo successo vista negli ultimi anni. Solo 3 serie, di tre episodi cadauna - ma almeno sono un po' più lunghi della media. Sherlock Holmes è rivisto in chiave moderna ma è sempre tremendamente affascinante. Imperdibile.

The IT Crowd. La vita di un'azienda vista dagli occhi di due nerd incaricati del servizio tecnico. La serie sfrutta stereotipi probabilmente un po' sopra le righe, ma riesce a essere divertente. Sicuramente un prodotto televisivo che piacerà ai lettori di Tom's Hardware che non l'hanno ancora visto, a meno che non cerchiate ovunque lo stesso taglio di The Big Bang Theory - che invece è un grande assente.

Modern Family. Stella assoluta della televisione recente, questa serie ha fatto incetta di premi per diversi anni e per delle buone ragioni. Impossibile non sorridere almeno di tanto in tanto, impossibile non emozionarsi, non affezionarsi ai personaggi. Davvero spettacolare, vale da sola un mese di abbonamento.

2015 10 23 (23)

Penny Dreadful invece ha avuto un discreto successo negli USA ma non ha sfondato da noi, pur essendosi guadagnata un pubblico ristretto ma fedele. La serie racconta storie horror di stampo classico, intrecciandole con le vite dei personaggi che vivono nell'Inghilterra vittoriana. Il risultato estetico di Penny Dreadful è davvero ben riuscito.

Dexter è poi un mostro sacro tra le serie TV di tutti i tempi. Otto stagioni che raccontano altrettanti anni nella vita del protagonista, di giorno operatore tecnico per la polizia, e di notte serial killer. Abbiamo amato Dexter alla follia, ma in tanti non hanno apprezzato il finale.

E poi ancora Sons of Anarchy, Dott. House, Arrested Development, Battlestar Galactica, Prison Break, The Americans, Downtown Abbey e altre. Netflix offre una vasta scelta con le serie TV, che possono tenerci impegnati molto, molto a lungo.

Ci sono però anche assenze eccellenti: The Big Bang Theory, House of Cards, The Newsroom, Sex and The City, il Trono di Spade, Breaking Bad e altre. Lacune piuttosto pesanti, che Netflix dovrà compensare in qualche modo. 

Continua a pagina 2
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Televisori e Proiettori?
Iscriviti alla newsletter!