Hot topics:
2 minuti

Chip Samsung Exynos del futuro con GPU AMD o Nvidia?

Samsung starebbe parlando con AMD e Nvidia per dotare i chip Exynos di una parte grafica più potente.

Chip Samsung Exynos del futuro con GPU AMD o Nvidia?

Samsung sarebbe in trattativa con AMD e Nvidia con l'obiettivo di

dotare i futuri chip Exynos per smartphone di core grafici più potenti. Secondo il sito Sammobile l'azienda asiatica sta parlando con entrambi i produttori, ma al momento non è noto se vi sia un soggetto in vantaggio.

Nvidia sembra avere (almeno sulla carta) più possibilità. L'azienda statunitense sviluppa già da tempo GPU per il settore mobile: anche se i prodotti Tegra non sono più dedicati a smartphone e tablet, Nvidia continua a creare nuove proposte per il segmento automotive e non solo.

samsung exynos

 

Inoltre ha l'architettura più efficiente sul mercato. Stando a quanto emerso dai test sulle ultime schede video, la casa di Santa Clara è in grado di offrire maggiori prestazioni per watt. E poi c'è un terzo elemento, la recente pace sui brevetti, che potrebbe aver ristabilito rapporti sereni tra le due realtà.

Ciò non vuol dire che AMD sia priva di frecce nel proprio arco: oltre a un'architettura comunque molto valida, l'azienda dimostrato di saper lavorare bene nella progettazione di soluzioni per terze parti, come testimoniato dalle console di Sony e Microsoft. La casa di Sunnyvale è poi forte sostenitrice delle Heterogeneous System Architecture (HSA), al pari di Samsung.

L'interesse del gigante asiatico verso un accordo con una delle due parti è dato dall'esigenza di creare chip mobile sempre più potenti, ma anche slegarsi dal partner - e al tempo stesso rivale - Qualcomm.

Per anni si è parlato di un impegno dell'azienda in prima persona nella creazione di una GPU da inserire nei propri chip Exynos. Tale sforzo si sarebbe dovuto concretizzare con l'arrivo del Galaxy Note 5, ma così non è stato. Samsung attualmente usa le GPU Mali di ARM.

"Si vocifera che un chip Exynos con supporto HSA arrivi il prossimo anno. Samsung sta lavorando duramente per aggiungere il supporto HSA ai propri chipset Exynos e l'azienda ha intenzione di testare il suo futuro SoC su tali reti nel settembre 2017", scrive Sammobile.

"Un Galaxy 9 con chip Exynos dotato di supporto alle reti CDMA potrebbe portare il gigante sudcoreano ad abbandonare le soluzioni Snapdragon di Qualcomm nei prossimi anni", conclude la fonte.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!