CoreTech soddisfatta del successo di Smau

Si è conclusa anche questo autunno la manifestazione Smau dedicata alla tecnologia che si è tenuta presso la Fiera di Milano e che ha visto la partecipazione tra gli altri di CoreTech, provider, system integrator e distributore a valore aggiunto, che ha accolto presso il proprio stand i partner, i vendor e i visitatori interessati a conoscerne l'offerta.

Nel corso delle tre giornate il provider ha organizzato diversi corsi che ha proiettato sul monitor al centro dello stand per i visitatori interessati ad approfondire la conoscenza delle soluzioni trattate.

Tra quelle che hanno maggiormente attratto l'attenzione del pubblico merita attenzione 1Backup, il servizio di backup remoto per il salvataggio di server e computer verso un'infrastruttura remota su data center collocati in Italia, e i Cloud Server Stellar, la proposta CoreTech per costruire cloud server affidabili nel tempo e ideali per ambienti di produzione in tutta sicurezza.

coretech smau
Il team CoreTech a Smau

La società fa sapere che sono state numerose anche le richieste relative all'archiviazione della posta, soluzione che il provider gestisce grazie al servizio MailArchive, il sistema cloud che offre vantaggi dal punto di vista legale, tecnico ed economico attraverso l'archiviazione sicura delle email.

Lato on premises, il provider ha potuto presentare tutti i prodotti a marchio GFI, di cui è diventato distributore da inizio anno e in particolare CoreTech ha ospitato presso il suo stand la Channel Manager di GFI Software, Giovanna Angerame Zmugg, che ha  presenziato nel corso della manifestazione. Anche Dr.Web, l'antivirus della società russa che viene erogato come servizio SaaS, ha offerto il proprio supporto al provider per l'evento milanese.

Roberto Beneduci, CEO di CoreTech: "Dopo il terzo anno consecutivo come espositori a SMAU, siamo ancora convinti che questo evento sia un'importante opportunità per conoscere nuovi partner, sviluppare nuovi business e crescere. Ormai in Italia di eventi dedicati all'IT ne restano davvero pochi... è un peccato perché l'IT è oggi un settore in forte espansione, dove la competizione può essere spesso trasformata in una collaborazione verso un obiettivo comune."

 

Pubblicità

AREE TEMATICHE