Eventi

Akira: in vendita la giacca di Kaneda da Funanimation

Funimation lancia sul mercato la giacca di pelle ispirata al personaggio di Akira, Kaneda. Si potrà comprare a partire dal 13 luglio sul negozio online della Funimation. Le unità messe in vendita in Nord America sono solo 300 e hanno un prezzo di 450 dollari ciascuna.

Le caratteristiche della giacca di Kaneda

La giacca in edizione limitata è stata disegnata da Carlo Levy (amministratore delegato di DYBEX S.A), Alessandro Trombetta (designer) e Stefan Henzgen (MD di Van Doornum GmbH & Co.)

Nelle foto di Hillary Head, la giacca è indossata dai modelli Jayson e Kristine Wang:

Akira

Levy ha commentato:

“Sono un fan di Akira dal 1989, quando Epic Comics lo pubblicò per la prima volta e le importazioni arrivarono in Europa. Ho sempre sognato di avere una replica dell’iconica giacca ed ero sorpreso che non fosse ancora stata creata da nessuno al di fuori del Giappone, così ho fatto quello che ogni super fan avrebbe fatto… Ho cercato la licenza e l’ho fatta disegnare al nostro team!”.

Akira – manga e film

Akira è scritto e disegnato da Katsuhiro Otomo, pubblicato sulle pagine della rivista Weekly Young Magazine dal 6 dicembre 1982 all’11 giugno 1990; la serie si compone di 6 volumi da oltre 350 pagine.

In Italia il manga è uscito per la prima volta su albi editi da Glénat nel 1990, nell’edizione colorata per il mercato americano da Steve Oliff. Gli ultimi due volumi sono usciti per Planet Manga, che nel corso degli anni ha proposto diverse edizioni anche in bianco e nero ma tutte con il senso di lettura occidentale. L’ultima è Akira – Nuova Edizione (comprate il primo volume su Amazon!):

akira

Un grande classico degli anni Ottanta oggi universalmente riconosciuto come una delle migliori storie a fumetti di sempre viene riproposto in una riedizione fedele all’originale. RIECCO AKIRA! Nuove traduzioni , nuovi effetti di spugnatura e, per la prima volta in Italia, senso di lettura alla giapponese.

Il 16 luglio 1988 esce nei cinema giapponesi il film animato, scritto e diretto dallo stesso maestro Otomo presso Tokyo Movie Shinsha e considerato il capolavoro assoluto dell’autore e uno dei primi film di animazione che presenta un notevole uso di CGI, computer-generated imagery ovvero “immagini generate al computer”.

akira

Otomo sta lavorando a un nuovo film anime intitolato Orbital Era, prodotto da Sunrise, a questo nostro articolo il trailer, e di cui non si sa ancora una data d’uscita.