Tom's Hardware Italia
Giochi di ruolo

Arcana of the Ancients: Monte Cook porta il feeling di Numenera su D&D

Arcana of the Ancients: Monte Cook porta il feeling fatto di un mix di fantascienza e fantasy, tipico di Numenera, su D&D.

Monte Cook Games ha annunciato lo sviluppo di Arcana of the Ancients , un’espansione per la quinta edizione di Dungeons & Dragons che introduce il mix geniale di Sci-fi e Fantasy tipico del GDR Numenera nei mondi del papà di tutti i giochi di ruolo.

Monte Cook e il suo studio di game design sono famosi per alcuni titoli GDR più immersivi e acclamati degli ultimi tempi, quali Numenera, The Strange (entrambi pubblicati in Italia da Wyrd Edizioni) e Invisible Sun. Con “Arcana of the Ancients” Monte Cook tenta la strada di esportare le ambientazioni di gioco proprie del sistema da lui inventato, il cypher system, all’interno del sistema di gioco ad oggi più noto e venduto sul mercato: Dungeons & Dragons.

Arcana of the Ancients sarà un manuale rilegato con copertina rigida e includerà una serie di avventure che introdurranno i personaggi dei giocatori all’idea che nel mondo di gioco esistessero antiche e sconosciute civiltà. Questo diventa evidente quando i PG portano alla luce artefatti così antichi di cui né gli elfi né i draghi ne hanno alcuna conoscenza.

I personaggi potranno quindi sfruttare gli strani poteri dagli antichi, incontrare bizzarre creature e essi legati, e imbattersi in tecnologie così avanzate che nessuna ha mai visto prima.

Arcana of the Ancients sarà finanziato tramite una campagna Kickstarter che partirà a metà marzo; l’uscita del prodotto è prevista per il 2020.