Giochi di ruolo

Baldur’s Gate III: il gioco avrà un prequel ma non sarà un videogioco

Dopo l’annuncio di Baldur’s Gate III durante lo stream di Google Stadia, la Larian Studios ha annunciato che prima dell’uscita del gioco sarà rilasciata una avventura prequel che non sarà un videogioco, ma una versione cartacea per il gioco di ruolo Dungeons&Dragons. Questo progetto sarà realizzato – ovviamente – in collaborazione con Wizards of the Coast, editore detentore dei diritti di prodotti del calibro di Magic e D&D.

Larian Studios e Wizards of the Coast sono saliti sul palco del PC Gaming Show per discutere sia di Baldur’s Gate III, sia di un tie-in da tavolo che aiuterà i fan a patire meno l’attesa e a preparare il terreno per la trama che si svolgerà durante il terzo capitolo di questa storica saga. Dal secondo al terzo capitolo della serie videoludica è presente un gap temporale di cento anni che verrà probabilmente dettagliato all’interno del prequel.

Il  CEO di Larian, Swen Vincke, ha espresso alcuni commenti riguardo il videogioco: “Si inizierà fuori 
dalla città di Baldur’s Gate, ma si potrà andare anche in altre città. Il team di Larian ha iniziato lo sviluppo con la guida del manuale della quinta edizione di D&D, decidendo cosa potrebbe funzionare o cosa no nel videogame.
Il direttore creativo di D&D di Wizards of the Coast, ha parlato sul palco della versione cartacea di Baldur’s Gate, la quale sarà disponibile questo autunno, prima dell’uscita di Baldur’s Gate 3. Quest’ultimo non ha ancora una data d’uscita, ma Vincke a riguardo dice: “Questo è il gioco che vorremmo giocare noi, quindi vogliamo assicurarci che sia davvero bello. Uscirà quando sarà il momento giusto.
Nei prossimi mesi ci saranno sicuramente molte più novità riguardo i due giochi, nel frattempo vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi.

Se l’attesa vi uccide e se siete dei collezionisti di videogiochi, vi consigliamo di recuperare Baldur’s Gate II – Enhanced Edition, disponibile su PC. E’ possibile acquistarlo direttamente da Amazon cliccando qui.