Giochi in scatola

Bananagrams – Duel!, la recensione: una sfida all’ultima parola


Bananagrams – Duel!
Autore
Abe Nathanson, Rena Nathanson
Editore
dV Giochi
N° Giocatori
2
Età consigliata
7+
Durata Media
10 minuti

Bananagrams – Duel!, pubblicato da dV Giochi, è un gioco da tavolo di parole che trasforma l’originale Bananagrams (di cui potete leggere la nostra recensione) in un’esperienza perfetta per due giocatori dai sette anni in su, un filler da giocarsi in partite molto rapide.

Tra dadi lettera e carte banana, i giocatori dovranno sfidarsi in un’emozionante e velocissimo duello di parole crociate. Solo chi riuscirà per primo a ottenere dieci carte banana potrà fregiarsi del titolo di vincitore.

Bananagrams – Duel!, preparare una partita

La fase preparatoria di Bananagrams – Duel! è quanto di più veloce ci si possa aspettare. Dopo aver aperto la scatola dalla caratteristica forma di banana, infatti, sarà sufficiente distribuire casualmente dodici dei ventiquattro dadi lettera a ognuno dei due giocatori. Quindi, si posizionerà sulla superficie di gioco il mazzetto di carte banana, a faccia in giù.

Bananagrams – Duel

Bananagrams – Duel!, il duello

In Bananagrams – Duel!, il gioco si svolge in contemporanea. Ogni giocatore, infatti, dovrà creare più in fretta che può un proprio schema di parole crociate, usando le lettere che compaiono sulle facce dei dodici dadi che avrà a disposizione. I giocatori sono liberi di utilizzare qualunque lettera compaia su qualunque faccia dei dadi.

Le parole formate dovranno essere esistenti, leggibili da sinistra a destra o dall’alto in basso e dovranno essere collegate o incrociate tra loro, come nel classico schema delle parole crociate. Inoltre, non valgono i nomi propri e le abbreviazioni. Il primo tra i due giocatori che riesce a completare uno schema con tutti i dodici dadi a sua disposizione dovrà gridare “banana!” e ottenere quindi una carta banana.

Banana!
Bananagrams – Duel

Quindi si dovranno mischiare nuovamente tutti i dadi e distribuirne dodici a ogni giocatore, per poter iniziare una nuova mano. Il primo giocatore a collezionare dieci carte banana, sarà il vincitore della partita. Mediamente, una partita a Bananagrams – Duel! dura circa una decina di minuti.

Le varianti di gioco

Il duello base di Bananagrams – Duel!, come abbiamo visto, è decisamente semplice e veloce, ma alla lunga potrebbe risultare un pochino ripetitivo. Ecco venire in aiuto dei giocatori un paio di varianti di gioco che aggiungono un pizzico di pepe in più alle partite. Ognuna di queste varianti è giocabile a sé, ma nulla vieta di metterle insieme per un gioco ancora più avvincente.

Giocare con gli argomenti

Le carte banana di Bananagrams – Duel! presentano su una faccia degli argomenti. Prima di iniziare a giocare ciascuna mano di una partita duello base, si dovrà girare una carta banana a faccia in su per rivelare un argomento. Ogni giocatore dovrà inserire nel proprio schema di parole almeno una parola che sia inerente all’argomento di quella mano.

Bananagrams – Duel

Quello che passa il convento

Questa variante di gioco segue le solite regole del duello base, l’unica differenza è che i giocatori, all’inizio della mano, dovranno tirare i propri dodici dadi e potranno utilizzare solamente le lettere ottenute. I dadi non potranno essere ruotati o rilanciati. Se nessun giocatore dovesse riuscire a completare uno schema, vincerà la mano chi avrà utilizzato più dadi.

Ritirata!

Anche in questa variante di gioco si dovranno tirare i dadi e utilizzarne il risultato. Contrariamente alla variante di gioco precedente, in questo caso sarà possibile ritirare i singoli dadi quante volte si vuole.

Prima la rima

Questa variante si gioca come il duello classico, ma chi riuscirà a formare delle coppie di parole in rima otterrà una carta banana bonus per ogni coppia formata.

Non finisce qui…

Questa variante prevede che, a seconda dell’età dei partecipanti, ogni parola realizzata debba essere composta da un numero minimo di lettere.

Bananagrams – Duel!, i materiali

Bananagrams – Duel! si presenta sin da subito accattivante, proprio come il suo fratello più grande, grazie a una divertente scatola in plastica a forma di banana. Al suo interno troviamo i ventiquattro dadi che compongono il gioco, anch’essi ottimamente realizzati in plastica di buona qualità, e un mazzetto di carte a forma di banana realizzate in cartoncino. Le piccole dimensioni di queste carte, la loro forma particolare e la grammatura non molto elevata del cartoncino utilizzato, però, le rendono a rischio di pieghe accidentali e facilmente soggette ai segni di usura.

Bananagrams – Duel

Conclusioni

Bananagrams – Duel!, alla luce di quanto illustrato finora, si dimostra essere un filler per due giocatori piuttosto piacevole. Il regolamento semplicissimo ed essenziale, ma non per questo banale, e i tempi di gioco estremamente veloci lo rendono un prodotto perfetto da intavolare in qualsiasi ritaglio di tempo.

L’utilizzo dei dadi al posto delle tessere con le lettere è una variazione divertente rispetto all’originale Bananagrams e rende Bananagrams – Duel!, se possibile, ancora più compatto, trasportabile e bisognoso di minore spazio per essere intavolato. Le ridotte dimensioni della scatola e il suo peso esiguo, infatti, lo rendono perfetto per essere portato sempre con sé e giocato praticamente ovunque, che sia al tavolino di un bar, in spiaggia sotto l’ombrellone o nel tepore di un rifugio di montagna.

Bananagrams – Duel

Un prodotto rivolto a…

Bananagrams – Duel! si rivolge a tutte quelle persone alla ricerca di un gioco da tavolo veloce, divertente e per due giocatori e che possa essere giocato praticamente ovunque. Le regole, semplici e alla portata di tutti, permettono proprio a chiunque di giocarci, anche a chi non è abituato a rapportarsi con i boardgame. Anche il tema del gioco, le parole, risulta essere trasversale a qualunque tipologia di pubblico, facendo di Bananagrams – Duel! un titolo perfetto per introdurre al bellissimo hobby dei giochi da tavolo anche i più riottosi.

Bananagrams – Duel!

Bananagrams – Duel!, pubblicato da dV Giochi, è un velocissimo gioco da tavolo di parole per due giocatori. Dadi con le lettere, carte banana e velocità di pensiero sono gli ingredienti di questo divertente prodotto da portare sempre con sé.


Verdetto

Bananagrams – Duel!, è il gioco ideale per chi è alla ricerca di un titolo per due giocatori che risulti al contempo veloce, facile e divertente. Grazie alla confezione leggera e compatta è facilissimo da trasportare sempre con sé e risulta quindi intavolabile praticamente ovunque. La buona qualità dei materiali è un ulteriore valore aggiunto. Consigliato.

Pro

- Confezione accattivante ed estremamente portatile
- Giocabile praticamente ovunque
- Set up e regolamento immediati

Contro

- Le carte banana risultano essere un po’ delicate