Cinema e Serie TV

Batgirl: JK Simmons (Justice League) sarà nuovamente Commissario Gordon?

L’attore Premio Oscar JK Simmons è in trattative per riprendere il ruolo del commissario James Gordon in Batgirl, il film che Warner Bros. sta realizzando per HBO Max. Leslie Grace ha ottenuto il ruolo principale la scorsa settimana.

NEW YORK, NEW YORK - JUNE 09: Leslie Grace attends "In The Heights" opening night premiere - 2021 Tribeca Festival at United Palace Theater on June 09, 2021 in New York City. (Photo by John Lamparski/FilmMagic)
Leslie Grace

I registi di Bad Boys for Life Adil El Arbi e Bilall Fallah stanno dirigendo il film basandosi su una sceneggiatura di Christina Hodson, il pilastro DC dietro Birds of Prey e il prossimo The Flash. La produzione è invece affidata a Kristin Burr. I dettagli riguardo la trama sono ancora un mistero, ma il progetto dovrebbe concretizzarsi nel 2022 sul servizio di streaming WarnerMedia.

Batgirl: il Commissario Gordon di JK Simmons

JUSTICE LEAGUE, J.K. Simmons, 2017. ph: Clay Enos/©Warner Bros. Pictures/courtesy Everett Collection
JK Simmons Gordon

Gordon è uno dei personaggi più conosciuti dell’universo di Batman, poiché ha esordito nella prima apparizione del Cavaliere Oscuro in Detective Comics n. 27 nel 1939. Si è legato a Batgirl negli anni ’60 quando è stata introdotta contemporaneamente nei fumetti e nella serie televisiva con Adam West (Bruce Wayne/Batman) nei panni della figlia del Commissario, Barbara Gordon, un’impiegata presso la Biblioteca pubblica di Gotham City. In tempi più recenti, con trame multiverso ampliate o rivisitate, Gordon è stato il padre di Barbara Gordon, ma anche lo zio divenuto il padre adottivo della ragazza.

Batgirl

Simmons è stato scelto come Gordon da Zack Snyder per Justice League del 2017 ed è apparso anche nel materiale aggiuntivo presente in Zack Snyder’s Justice League (acquistate la vostra copia di Zack Snyder’s Justice League in Blu-Ray qui su Amazon. Approfittate dell’offerta!). Nel 2019, l’attore ha dichiarato in un’intervista con Entertainment Tonight che aveva firmato un contratto per interpretare il personaggio per tre film e che sperava di tornare presto a vestire i panni del Commissario Gordon.

Il Commissario Gordon è stato interpretato da molti attori nel corso degli anni, tra cui Lyle Talbot nella serie Batman e Robin del 1949, Neil Hamilton nella serie TV Batman degli anni ’60, Pat Hingle nella serie di film su Batman di Tim Burton e Joel Schumacher e da Gary Oldman nella trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.