Cinema e Serie TV

Batmobile – gratis un documentario su Youtube

Warner Bros. ha messo a disposizione gratuitamente sul proprio canale youtube ufficiale un bellissimo documentario della durata di circa un’ora dedicato alla Batmobile.

Il documentario raccoglie le testimonianze di registi come Chris Nolan, Joel Schumacher e Tim Burton e di alcuni degli attori che hanno prestato il volto al Cavaliere Oscuro come Christian Bale – protagonista di “The Dark Knight” – e Adam West – il mitico Batman della serie TV degli anni ’60 –  mentre discutono sull’evoluzione dell’iconica auto dell’eroe di Gotham City.

Eccovelo:

Apparsa per la prima volta nelle pagine di Batman #5, e poi sulla copertina di Batman #20, la Batmobile è diventata subito uno degli elementi che da lì in poi avrebbero contraddistinto il Cavaliere Oscuro nelle sue avventure a fumetti e non solo visto che la sua auto avrà delle trasposizioni cinematografiche – nei due serial per il cinema di metà anni ’40 – fino alle più complesse “sperimentazioni” meccaniche della serie TV degli anni ’60 e dei più moderni film.

Ad inizio marzo era stata rivelata la nuova Batmobile, quella che Robert Pattinson guiderà nel prossimo attesissimo The Batman di Matt Reeves, che vi mostriamo nuovamente:

batmobile

Matt Reeves sta attualmente girando “The Batman” con Robert Pattison, Zoe Kravitz nel ruolo di Catwoman, Paul Dano nel ruolo dell’Enigmista, Colin Farrell nel ruolo di Pinguino, Jeffrey Wright come James Gordon e Andy Serkis come Alfred Pennyworth; Per i dettagli invece vi rimandiamo a questo nostro articolo.

Avevamo “anticipato” l’idea di Warner Bros. qualche mese fa stilando una lista delle 10 migliori Batmobili, in un excursus ricco di curiosità che trovate QUI.

Il documentario non è inedito ma fa parte dei contenuti speciali dell’edizione home video de Il Cavaliere Oscuro, secondo film della trilogia firmata da Christopher Nolan.

Costruite anche voi la Batmobile del primo seminale film rigorosamente in versione Lego: potete acquistarla dal Lego Store cliccando QUI oppure QUI.