Giochi di ruolo

Beadle & Grimm’s presenta la Van Richten’s Guide To Ravenloft Silver Edition

Beadle & Grimm’s ha recentemente presentato il loro ultimo set deluxe per Dungeons & Dragons quinta edizione, ovvero la Van Richten’s Guide To Ravenloft Silver Edition. La compagnia ha sempre avuto un successo straordinario con questi boxed set, che sono davvero apprezzati dal pubblico per il feeling “old school” che si respirava con i primi set, ai tempi delle campagne targate TSR.

Van Richten's Guide To Ravenloft Silver Edition

Con questa prossima uscita, prevista per maggio, la società sta lavorando, assieme a Wizards of the Coast, alla realizzazione di versioni speciali in grado di migliorare significativamente l’esperienza di gioco, fornendo mappe personalizzate, oggetti speciali e molto altro ancora. La Van Richten’s Guide To Ravenloft Silver Edition sarà il secondo boxed set speciale per Dungeon’s & Dragons, visto che è stato preceduto dalla bellissima Eberron: Rising From the Last War Gold Edition e sarà inoltre possibile sceglierne la cover del box tra quattro disponibili, ognuno rappresentante uno degli Orrori di Ravenloft, in modo così da personalizzare ancora di più l’esperienza.

Il boxed set della Van Richten’s Guide To Ravenloft Silver Edition conterrà, oltre che il volume principale base (che potete acquistare a questo link) diviso in quattro pratici “fascicoli” tematici, anche tre riproduzioni di gioielli caratteristici per l’ambientazione, quaranta carte incontro, fascicoli riguardanti la lore di Ravenloft, quattro esclusive avventure brevi, ambientate ognuna in uno dei Domains of Dread, le mappe esclusive per l’avventura “House of Lament”, inclusa nel volume base, arricchita però di incontri aggiuntivi, le mappe dei Domains of Dread quali Lamordia, Kalakeri e ovviamente Barovia più, infine, degli artwork originali del volume stampati su pregevole carta di alta qualità.

Van Richten’s Guide to Ravenloft

Tanti materiali aggiuntivi dunque, e di certo di ottima fattura, ideali per immedesimarsi il più possibile e godersi appieno le nostre prossime, spaventose, avventure nel tremendo Semipiano del Terrore!