Cinema e Serie TV

Black Panther 2: il regista e la difficoltà di lavorare senza Chadwick Boseman

Black Panther 2, sequel delle avventure di T’Challa nel MCU, si farà. Purtroppo, però, il film vedrà l’assenza dell’attore protagonista del primo capitolo, Chadwick Boseman, prematuramente scomparso all’età di soli 43 durante il mese di agosto dello scorso anno per via di un male incurabile.

Black Panther 2

Il regista Ryan Coogler è ora tornato a parlare delle difficoltà legate alla realizzazione del sequel, specie per via del fatto che la perdita di un talento come Boseman ha lacerato lo stato d’animo di tutte le persone coinvolte nel progetto, in primis lui stesso.

Ospite del podcast Unbothered di Jemele Hill (qui la notizia originale), Coogle ha dichiarato che è difficile riuscire ad avere un’idea su qualcosa mentre la stai vivendo e che la scomparsa di Chadwick è stata uno dei dolori più profondi che abbia mai dovuto affrontare nella sua vita.

E ancora, il cineasta ha dichiarato che ognuno ha una vita privata e una vita professionale, ma che quando ami il lavoro che fai le due cose si fondono. Il suo obiettivo, ora, è riuscire trovare un equilibrio tra lavoro e vita privata, tentando di far stare in piedi le due cose da sole, nonostante al momento sia molto difficile riuscirci.

Infine, Ryan Coogler ha spiegato quanto sia stato strano trascorrere un anno a scrivere i dialoghi per il personaggio di Chadwick Boseman, un ruolo che purtroppo l’attore non sarà mai più in grado di interpretare.

Il film, com’è noto, non proseguirà la storia di T’Challa, visto e considerato che Marvel ha espressamente confermato di volere onorare l’eredità di Chadwick Boseman, non optando per un cambio di attore del personaggio. Il presidente della Casa delle Idee, Kevin Feige, ha infine spiegato che il sequel continuerà in ogni caso a esplorare il mondo di Wakanda e tutti i personaggi presentati nel primo film.

Black Panther 2 arriverà nelle sale statunitensi l’8 luglio 2022. Nel cast ritroveremo Letitia Wright (Shuri), Angela Bassett (Ramonda), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku) e Martin Freeman (Everett Ross).

Se volete mettere le mani sul Blu-ray del primo Black Panther, approfittate di questa offerta su Amazon Italia.