Cinema e Serie TV

Bleach: dal 26 Aprile su Amazon Prime Video doppiato in italiano

La trasposizione animata del celebre manga di Tite Kubo Bleach sarà disponibile su Amazon Prime Video dal 26 Aprile, doppiato totalmente in italiano.

Bleach copertina

L’anime verrà caricato a cadenza mensile, al ritmo di una stagione al mese e grazie a Dynit, che ne ha curato l’adattamento, abbiamo anche la lista dei doppiatori dei personaggi principali: Ichigo Kurosaki sarà interpretato da Federico Viola, Rukia Kuchiki avrà la voce di Martina Tamburello, Uryu Ishida sarà Ruggero Andreozzi, Isshin Kurosaki avrà la voce di Claudio Moneta, Orihime Inoue verrà interpretata da Giada Bonanomi, Yasutora “Chad” Sado sarà Marcello Moronesi, Don Kan’onji verrà interpretato da Luca Ghignone e Kon avrà la voce di Stefano Ferrari.

La serie segue le disavventure del giovane Ichigo Kurosaki, che ha ricevuto accidentalmente i poteri degli shinigami (gli dei della morte giapponesi) da Rukia Kuchiki. Oltre ad assumersi l’incarico di difendere gli esseri umani dagli spiriti malvagi e di guidare le anime defunte verso l’aldilà, Ichigo verrà coinvolto in una serie di scontri tra spiriti, che lo portano a esplorare vari regni dell’oltretomba e a scoprire di più sulle proprie origini.

Nel Maggio del 2007, il manga di Bleach vendette 40 milioni di copie, facendola piazzare al quattordicesimo posto nella classifica delle serie col maggior numero di vendite del Weekly Shōnen Jump. Nel Febbraio del 2012, il numero di copie vendute oltrepassò i 78 milioni, salendo al sesto posto nella classifica di vendite della rivista, arrivando addirittura agli 82 milioni di copie vendute nel 2013.

Se siete curiosi di leggere il manga di Bleach, trovate ancora le ristampe dei primi numeri a prezzi più che accettabili direttamente su Amazon. Il primo volume, ad esempio, potete acquistarlo direttamente cliccando su questo link.
Vi lasciamo, comunque, anche i link per acquistare il secondo e il terzo volume, sempre tramite Amazon e sempre ad un ottimo prezzo: vi basterà cliccare su questo link per il numero 2 e su questo link per il numero 3.