Cinema e Serie TV

Bob Iger non è più CEO di Walt Disney Company

Inaspettatamente Bob Iger non è più chief executive officer di Walt Disney Company. La notizia è giunta ieri sera dai comunicati ufficiali Disney la quale annuncia anche il nome del nuovo CEO, Chapek nome noto nell’ambiente, soprattutto in quello dei parchi  tema. 

Iger che non ha più il controllo delle operazioni quotidiane dell’azienda, sarà comunque coinvolto in un aspetto, cioè continuerà ad aiutare l’azienda come presidente esecutivo, supervisionando il risultato creativo, notizia interessante soprattutto per i fan del Marvel Cinematic Universe. Questo ci porta a chiederci: che tipo di impatto ha il nuovo ruolo di Iger sull’universo cinematografico Marvel? Immediatamente e per il prossimo futuro, sembrerebbe che le cose andranno bene come al solito per Kevin Feige e il suo team ai Marvel Studios. Iger ha sostenuto l’acquisto della Marvel, una mossa che ha visto House of Mouse spendere $ 4,2 miliardi per la Marvel e le sue risorse, incluso lo studio cinematografico guidato da Feige. 

Bob Iger, CEO Disney, e Rupert Murdoch

Con ogni probabilità, fino alla scadenza del contratto di Iger con la Disney, cioè il 31 dicembre 2021, non avverranno cambiamenti con il franchise Marvel della Disney, soprattutto considerata la forte collaborazione tra Feige e Iger. Forse questa relazione durerà anche dopo la scadenza del contratto, bisognerà vedere se Chapek sarà all’altezza di introdursi in questo enorme franchise.

I supereroi hanno fatto guadagnare molto alla Disney, consideriamo che negli ultimi dieci anni il Marvel Cinematic Universe ha incassato oltre 22,6 miliardi di dollari e, quindi, il franchise ha reso alla Disney almeno 15 miliardi dalle sole entrate al botteghino, escludendo, ovviamente, il merchandising e il marketing dell’abbigliamento che circonda il brand. In futuro le cose probabilmente cambieranno, ma non è questo il giorno. Chapek non è ancora entrato con entrambi i piedi e Iger è ancora al suo posto. Vedremo dove le nuove e prossime scelte aziendali porteranno la Disney e il Marvel Cinematic Universe.

Se siete appassionati della Marvel non potete lasciarvi sfuggire il cofanetto con tutti i film della fase tre del MCU. Potete acquistarlo a questo link.