Cinema e Serie TV

Bridgerton 2: Anthony Bridgerton incontra Kate Sharma nel nuovo teaser

Bridgerton è la prima serie Netflix prodotta dalla creatrice di Scandal e Grey’s Anatomy Shonda Rhimes che ha fin da subito riscosso talmente tanto successo da essere una delle serie più viste sul servizio di streaming. Quest’ultimo ha rinnovato Bridgerton per le stagioni 3 e 4, ma adesso grazie al Tudum, l’evento streaming dedicato ai fan, possiamo dare un primo sguardo alla seconda stagione in arrivo nel 2022.

Bridgerton

Bridgerton: la clip esclusiva dal Tudum di Netflix

Ciascuno dei romanzi di Bridgerton di Julia Quinn si concentra su un membro diverso della famiglia protagonista. La prima stagione dell’adattamento Netflix è incentrata sulla sorella maggiore Daphne Bridgerton e la sua storia d’amore con il duca di Hastings Simon Bassett, mentre la seconda stagione si occuperà di Anthony Bridgerton e della sua ricerca di una viscontessa. Anche se Regé-Jean Page sarà assente, Phoebe Dynevor, invece, rimarrà nello show. Ecco a voi la clip esclusiva:

https://twitter.com/NetflixIT/status/1441811735040700416

Nel cast di Bridgerton sono presenti Simone Ashley, Phoebe Dynevor, Jonathan Bailey, Nicola Coughlan, Claudia Jessie, Ruby Barker, Golda Rosheuvel, Luke Thompson, Luke Newton, Ruth Gemmell, Polly Walker, Charithra Chandran, Rupert Young, Julie Andrews, Shelley Conn e Calam Lynch. Ricordiamo che Bridgerton è tratto da una serie di libri scritti da Julia Quinn (che potete recuperare su Amazon) e sono stati tradotti in 29 lingue oltre ad essere apparsi nella lista dei best seller letterari stilata dal New York Times per ben 19 volte.

Dopo la conferma che Page non sarebbe tornato, Netflix ha annunciato quattro nuove aggiunte al cast della serie, tra cui Charithra Chandran (Alex Rider) nei panni di Edwina Sharma, la sorella minore dal cuore gentile di Kate di Simone Ashley; Shelley Conn (Liar) nel ruolo di Mary Sharma, la figlia di un conte il cui matrimonio con un commerciante ha portato scandalo alla sua famiglia; Calam Lynch (Black Beauty) nei panni di Theo Sharpe, assistente di una tipografia che sta assumendo un ruolo attivo nella lotta per la parità dei diritti; e Rupert Young (Dear Evan Hanson) nei panni di Jack, che ha un forte legame con una famiglia importante.