Cinema e Serie TV

Christopher Walken ha distrutto un’opera di Banksy in The Outlaws

Le opere di Banksy (link Amazon), il famosissimo street artist inglese, si sa che possono piacere e non piacere e, in questo ultimo caso, arrivare ad attirare a se anche un cospicuo numero di haters. Però, da lì a distruggere, letteralmente, una sua opera, la strada è lunga.

Courtesy BBC
Bansky

Christopher Walken ha distrutto un’opera di Banksy in The Outlaws

La questione, apparentemente, non ha toccato più di di tanto il noto attore Christopher Walken, ne tanto meno la produzione della serie BBC The Outlaws che, nel corso delle riprese dell’ultimo episodio della serie, andato in onda qualche tempo fa, ha distrutto (in senso materiale) una delle opere dell’artista inglese. The Outlaws è una serie della BBC, trasmessa anche in streaming da Amazon Prime Video incentrata anche sulle attività di recupero intraprese, per costrizione giudiziaria, da un gruppo di sbandati di Bristol, città del Regno Unito, che è anche la “hometown” dello stesso Banksy, e girata in larga parte nella stessa location.

  • Per iscrivervi al servizio di streaming Amazon Prime Video, sfruttando anche i 30 giorni di prova, potete utilizzare questo link

Durante le riprese dell’episodio andato in onda nelle scorse settimane Frank, il “pesce piccolo” della criminalità locale interpretato proprio da Walken, era impegnato assieme ai suoi compagni nella ripulitura dei muri cittadini. Trovandosi di fronte a uno dei famosi ratti, impressi sui muri da Banksy con la tecnica dello spray, il personaggio di Walken chiede all’agente di custodia che li stava sorvegliando, cosa dovesse farne di un… ratto. L’agente Diane, senza neppure alzare lo sguardo dal libro che stava leggendo, gli suggerisce di eliminarlo e, quando lui precisa trattarsi di un graffito, lo esorta a “parlare di meno e pitturare di più”, facendogli poi coprire il graffito con la vernice.

Bansky

Tutto ok? Assolutamente no, soprattutto perché durante le riprese è stato coperto di pittura proprio una delle opere originali di Banksy! Anche secondo la produzione della serie, il graffito “ridipinto” era un originale dell’artista. La cosa, ovviamente, ha suscitato non poche polemiche ma, a quanto pare, lo stesso Banksy non si è risentito più di tanto, considerando in primis un onore vedere un attore come Christopher Walken, di cui si dichiara fan sfegatato, interagire con una delle sue opere e, in seconda battuta, perché la distruzione di un suo lavoro è già stata usata da lui stesso come una sorta di di “performance artistica”.