Cinema e Serie TV

City Hunter: La Rosa Nera questa sera su Italia 2

Italia 2 continua a proporre nella prima serata del mercoledì gli special e i film di City Hunter. Questa settimana tocca a City Hunter: La Rosa Nera in onda come sempre dalle 21.10 circa. Si tratta dello special del 1997 (trasmesso poi per la prima volta da MTV nel 2004) sviluppato da Studio Sunrise per la regia di Kenji Kodama e Kazuo Yamazaki (Lamù – la ragazza dello spazio) con sceneggiatura di Akinori Endo, charachter design di Keiichi Satou e Yukiko Kamimura e direzione artistica di Mitsuharu Miyamae.

Eccovi trama e locandina:

Foto generiche

Emi, una famosa attrice dell’Opera di Shinjuku, una compagnia teatrale interamente femminile. È il suo momento, il ruolo che ha tanto atteso. Ma quella sera, nel suo camerino, qualcuno le fece trovare un mazzo di rose nere. Professor, uno spietato criminale di cui si conoscono le imprese ma nulla della sua vera identità. Ora è in Giappone, e tutti temono per la sicurezza dell’intero Paese. Ryo Saeba, detto City Hunter, un investigatore privato tendente al “mokkori”. Tutti conoscono le sue imprese, e anche il resto, fin troppo bene. Ma quella sera, il corpulento trans Erika gli mise sotto il naso un fila di conti da pagare che non finiva più. Destino e “mokkori” si annodano in una corsa contro il tempo, prima che Shinjuku sia cancellata dalle mappe di Tokyo. Tutto iniziò con un mazzo di rose nere…

L’appuntamento con City Hunter, la serie, è invece su Italia 2 tutti i giorni, alle 19.25 con due episodi e in replica il pomeriggio successivo alle 14.50.

City Hunter: La Rosa Nera e City Hunter in Italia

In Italia il manga originale è stato pubblicato prima da Edizioni Star Comics e poi da Planet Manga a cui si deve l’ultima edizione rivista e corretta nell’adattamento. Le serie anime sono stati pubblicate prima da Dynamic Italia (a partire dall’inedito City Hunter 3) e poi Dynit; i film animati, special e OVA invece sono stati pubblicati da Yamato Video. Il film del 2019 intitolato Shinjuku Private Eyes è invece edito da Dynit.

Eccovi una breve descrizione della serie:

All’apparenza non è il tipo che ispira sicurezza: ha una chiara propensione a cacciarsi nei guai, un’attrazione fatale per le situazioni imbarazzanti e si comporta spesso come un adolescente allupato, provandoci con ogni ragazza che gli capita a tiro. In realtà Ryo Saeba è un geniale investigatore privato pronto a soccorrere chiunque chieda il suo aiuto e, se costretto, a usare la pistola con la precisione di un cecchino. “City Hunter” è la sua storia. Un fumetto che ha costruito la propria fortuna su un ricco cast di comprimari – fra cui l’assistente Kaori e il collega Falcon – e su un mix di azione, comicità e suspense. La serie realizzata da Tsukasa Hojo fra gli anni ’80 e ’90 ha ispirato anche un anime. In un volume antologico, ecco una selezione delle avventure più significative di Ryo Saeba.

Acquista City Hunter – Private Eyes, l’ultimo film della serie in blu-ray.