Cinema e Serie TV

Come il Web ha cambiato la tua vita? Raccontalo in un video

Un bel giorno Internet è entrata nelle vostre vite cambiandole per sempre? Se avete la capacità di raccontarlo in modo interessante attraverso un video, potreste essere tra i protagonisti del film collettivo DigitaLife, che entra così nel vivo della fase produttiva. Diretto da Francesco G. Raganato e prodotto da Varese Web, DigitaLife è infatti un'opera per il cinema che verrà realizzata grazie ai contributi prodotti da persone comuni. I video possono essere inviati da oggi fino al prossimo 31 maggio, tramite il sito ufficiale.

digitalife1

Si tratta insomma di un progetto che prende le mosse dal famoso esperimento di qualche anno fa, La Vita in un Giorno, diretto da Ridley Scott e indirizzato agli utenti di YouTube, poi bissato in Italia da Gabriele Salvatores con Italy In a Day. Qui le premesse sono diverse ma l'approccio è simile.

 Tutti i video spediti saranno pubblicati in diversi spazi e i partecipanti riceveranno un riconoscimento da parte della produzione. Ogni due settimane inoltre sarà scelto un filmato particolarmente rappresentativo dello spirito del film e all'autore verrà offerto un weekend per due persone in una località italiana. Tutti coloro che verranno scelti per far parte di DigitaLife infine saranno inseriti nei titoli di coda del film e nei credit ufficiali dell'opera.

Web Internet

"Sono vent'anni che lavoriamo con le comunità per far crescere un progetto di informazione", ha spiegato Marco Giovannelli, presidente della Varese Web. "DigitaLife è uno sviluppo di questo approccio. Crediamo che il fascino maggiore della cultura digitale sia la partecipazione. La carica innovativa di questo film però non è legata solo al mosaico che verrà realizzato grazie ai video inviati, ma al trattamento dei materiali stessi. Il progetto sarà un lungo racconto corale che accompagnerà tutte le fasi della produzione e post produzione fino all'arrivo in sala. Avremo così una piattaforma dove ogni cittadino potrà esprimere la propria opinione e al tempo stesso esser protagonista di un film che racconterà i cambiamenti con lo sguardo rivolto anche al futuro".