Libri e Fumetti

Creamy Mami e Creamy Mami La principessa capricciosa: la recensione dei manga più attesi dell’anno


Creamy Mami
Genere
Manga
Formato
Cartaceo
Autore
Itō e Kitagawa
Editore
Star Comics

Facciamo un meraviglioso tuffo nel passato con Mahō no tenshi Kurīmī Mami, letteralmente L’angelo della magia Creamy Mami, frutto dell’unione di due menti eccezionali, Kazunori Itō per il testo e Yuko Kitagawa per i disegni. Il prodotto della loro fantasia è un anime che dagli anni ’80 entra nelle case di milioni di spettatori incantandoli con una storia di magia irresistibile e divertente. Kazunori Itō ha iniziato la sua carriera con la famosissima Lamù ed ha raggiunto l’olimpo degli sceneggiatori di anime nel 1995 con Ghost in the Shell.  Yuko Kitagawa è una disegnatrice di successo con all’attivo molte opere tra le quali Creamy, Banana Cake no Dekibae wa? Koi no Ohanashi Doukaku no?

Creamy Mami

Creamy Mami debutta in Giappone nel 1983 grazie allo Studio Pierrot sul canale Nippon Television e conquista presto la televisione d’oltreoceano arrivando in Italia nel 1985. Se siete nati intorno agli anni ’80 ricorderete le prime messe in onda dell’anime o almeno le prime repliche. La storia semplice e geniale, con colori accessi e accattivanti è entrata subito nel cuore di tutti gli spettatori. Anche chi era appassionato del genere gore come Ken Shiro non poteva resistere al fascino della Idol che cantava con una vocina angelica!

Il manga Creamy Mami è una fusione di magia e spensieratezza.

E’ una storia accattivante che non impegna estremamente il lettore ma lo diverte portandolo in un mondo dove tutto è possibile. La piccola Yū Morisawa è una bambina sveglia e allegra che scorge in cielo un’arca fatta di cristallo che arriva da un’altro pianeta. All’interno dell’arca c’è un piccolo folletto in difficoltà, PinoPino, Yū non ci pensa due volte e si lan fcia in una missione di soccorso per salvarlo. Lui per ricompensarla le dona due magici assistenti gattini e un portacipria magico che potrà trasformala, agitando una bacchetta magica, in un’altra persona…una meravigliosa adolescente!

Yu dolce amica mia è bello che tu sia
vivace svelta e carina come me,
poi con la fantasia e un tocco di magia
Yu ora non c’è più e invece Creamy ci sei tu…

Trasformatasi in Creamy, una affascinante e spumeggiante ragazzina, la protagonista incontra un produttore musicale che le propone di diventare la nuova Idol della sua etichetta musicale, la Parthenon Productions. Yu non resiste alla tentazione della fama e inizia a cantare, riscuotendo un immenso successo e mettendo in ombra la famosa Idol già star del momento: Megumi Ayase. Yu però deve fare i conti con le continue trasformazioni e, conscia del fatto che allo scadere dell’anno il folletto tornerà a riprendere lo strumento magico, deve godersi la fama finché può alternando la vita della piccola studentessa a quella della super star!

Creamy Mami

La storia di Creamy Mami viene riproposta con una nuova veste in un unico volume impreziosito da una sovra copertina meravigliosa: colorata, e con una grafica che riprende i meravigliosi anni ’80. Un meraviglioso manga di più di 300 pagine nelle quali sono racchiuse le avventure della maghetta più famosa di sempre. A completare il quadro di questa uscita così attesa e desiderata c’è il primo volume di una nuova serie: Creamy Mami La principessa capricciosa. Nato nel 2018 in Giappone, arriva ora in Italia grazie a Edizioni Star Comics. Una perla incredibile che ci narra la storia di Creamy dal punto di vista di Megumi Ayase, la sua grande rivale che cerca disperatamente di tornare a splendere. In questa storia, Creamy non è l’unica Idol a rubare il nostro cuore. Se amate i protagonisti complessi, ricchi di sfaccettature e con un lato insicuro allora Megumi fa per voi. Tra Creamy e la sua antagonista c’è un legame che alterna amicizia e rivalità. Creamy sa che il suo successo non durerà per sempre ma è determinata a non svelare i suoi trucchi, Megumi di contro è consapevole che nessuno può esercitare un fascino simile senza avere un asso nella manica…Chi la spunterà?

Creamy Mami

I due volumetti editi da Star Comics sono di ottima fattura.

La sovra copertina di Creamy Mami alterna elementi lucidi e opachi mentre quella di La principessa capricciosa è interamente lucida, entrambe sono resistenti, i colori sono intensi e la grafica è di ottima qualità. Confrontando il volume unico con i due usciti nel 2017 (sempre editi Star Comics) possiamo piacevolmente notare che la qualità grafica è rimasta invariata: chiara e dettagliata con un tratto dolce che rispecchia l’animo della protagonista. L’interno del manga è ben curato, osservando le tavole si riconosce una mano esperta dietro il disegno dei personaggi. Il volume è massiccio e molto resistente. Le pagine sono spesse, leggermente ruvide e fanno sì che l’inchiostro sia ben definito.

Creamy Mami

Dopo una lettura e una rilettura i volumi restano ancora integri e prestanti. In Creamy Mami La principessa capricciosa è presente un extra a fine volume decisamente carino. Nota positiva di Creamy Mami sono i disegni che introducono ogni capitolo, a tutta pagina e super dettagliati alternano ritratti dei protagonisti e dei magici gattini di Yu. I poster di entrambi i volumi hanno una qualità di stampa molto alta, dei disegni davvero molto belli ed entrambi riportano il titolo dell’opera. Il volume unico Creamy Mami e il primo volume della serie La principessa capricciosa sono delle pubblicazioni meravigliose, sicuramente frutto di un attento studio del prodotto. E’ esattamente ciò di cui avevamo bisogno, un revival che riesce a superare l’originale.

Creamy Mami e Creamy Mami La principessa capricciosa sono due volumi imperdibili per gli amanti dei manga, dei classici e delle storie di magia. Non fateveli scappare!

Creamy Mami

Creamy Mami è una storia accattivante. Verrete trasportati nel mondo della magia, dove divertimento e musica scandiranno la vostra lettura facendovi passare momenti indimenticabili.

Pro

  • disegni impeccabili
  • storia ben studiata
  • divertente e accattivante

Contro

  • non pervenuti