Gadget

Crowdfunding: i migliori progetti geek – Ottobre 2021

Il Crowdfunding è una tecnica di finanziamento che parte dal basso e che permette di ottenere fondi grazie alle donazioni da parte di utenti interessati ad un determinato progetto. Nel corso degli anni sono nate decine di piattaforme riguardanti varie tipologie di Crowdfunding. Da Kickstarter a Indiegogo e da DeRev ad Eppeladiamo uno sguardo ai progetti geek più interessanti e curiosi di Ottobre 2021.

Crowdfunding migliori Ottobre 2021

Thumby

Thumby è la console portatile più piccola del mondo che rientra perfettamente sulla punta di un pollice. Può essere usato anche come portachiavi, ma la sua peculiarità è la possibilità di iniziare subito a giocare grazie alla presenza di ben 5 giochi precaricati a cui se ne possono aggiungere altri da scaricare nel sito web ufficiale di Thumby o da programmare in totale autonomia. Tutti i giochi sono gratuiti, open-source e pronti per essere modificati. Attualmente quelli presenti sono:

  • TinyBlocks: un classico gioco di puzzle
  • Space Debris: uno sparatutto spaziale simile al classico Asteroids
  • Anellid: un gioco tipo Snakes in cui va raccolto del cibo per far crescere i propri serpenti
  • TinyKnight: un gioco di avventura dungeon dove bisogna collezionare e acquistare armi per combattere i mostri
  • Saur Run: un gioco dove un piccolo dinosauro corre e salta in scroller laterale
Crowdfunding

Thumby include un sistema di menu integrato che vi consente di selezionare il gioco da giocare quando accendete la console. Proprio per quest’ultimi, potete anche creare facilmente i vostri giochi utilizzando il linguaggio di programmazione MicroPython. A tal proposito gli sviluppatori hanno creato un browser web IDE di facile utilizzo per disegnare immagini di gioco e programmare giochi in un’unica scheda. La scheda tecnica del dispositivo è la seguente:

  • Processore: Raspberry Pi RP2040
  • Memoria: 2 MB di spazio di archiviazione totale
  • Connettività: micro USB per programmazione e multiplayer tramite cavo Thumby Link
  • Uscite: OLED monocromatico 72×40, altoparlante Piezo
  • Ingressi: 6 pulsanti tattili (tasti direzionale a 4 direzioni, 2 pulsanti di azione)
  • Alimentazione: interruttore di alimentazione, batteria LiPo ricaricabile da 40 mAh, ~ 2 ore di gioco
  • Dimensioni: 29,5 mm x 18 mm x 8,5 mm e 4,7 grammi di peso
  • Programmazione: MicroPython o Arduino IDE
Crowdfunding

Infine potete competere testa a testa con i vostri amici collegando due Thumby insieme tramite un cavo Thumby Link che sfrutta la porta micro USB del Thumby e uno speciale cavo Thumby Link per consentire di giocare in multiplayer.

  • Piattaforma dove è presente il Crowdfunding: Kickstarter
  • Obiettivo economico: 12.932 dollari
  • Scadenza del progetto: 29 ottobre 2021

PETKIT PURA MAX

Arriva un dispositivo che farà felici tutti i possessori di gatti. Si tratta della lettiera per gatti autopulente PURA MAX studiata appositamente per rimuovere automaticamente tutti i rifiuti con comodità e semplicità per essere vicino ai nuovi stili di vita moderni e Smart. Il sistema xSecure presente nel dispositivo offre ai vostri gatti un’esperienza sicura gestibile tramite l’apposita applicazione. Infatti questo nuovo sistema è composto da un sensore a infrarossi, vari sensori di peso, avvisi remoti, un sistema di protezione dagli incidenti e rilevamenti intelligenti in modo da non preoccuparsi costantemente del gatto.

Crowdfunding

I sensori consentono di monitorare il peso del vostro animale domestico, i tempi in cui utilizza la lettiera, la durata e la capacità per tenere sempre sotto controllo la salute del gatto. Inoltre gli odori sgradevoli non sono più un problema in casa dato che PURA MAX ha 3 modalità di pulizia: automatica, programmata e manuale. Il tutto è stato progettato appositamente per essere facilmente utilizzabile in qualsiasi occasione. Ad esempio la gomma TPE impedisce alle feci di attaccarsi alla lettiera e mantiene sempre pulita la toilette, mentre lo spray PURA AIR rimuove gli odori e mantiene l’aria fresca e pulita. Infine è dotato di un sistema di illuminazione notturna automatica per offrire visibilità al vostro gatto durante le visite notturne al buio.

Crowdfunding
  • Piattaforma dove è presente il Crowdfunding: Indiegogo
  • Obiettivo economico: 8.618 dollari
  • Scadenza del progetto: 24 ottobre 2021

Bangle.js 2

Avete mai sognato di avere uno smartwatch totalmente programmabile per utilizzarlo come meglio preferite? Arriva Bangle.js 2 che presenta uno schermo sempre attivo leggibile alla luce del sole, una durata della batteria di 4 settimane e una completa flessibilità e controllo dei vostri dati. Grazie a questo dispositivo potrete installare nuove app dal Web o svilupparne di vostre utilizzando JavaScript. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un browser Web (Chrome, Edge o Opera) e potete caricare app o scrivere codice da eseguire sul vostro orologio in modalità wireless.

Crowdfunding

Bangle.js 2, inoltre, è impermeabile e viene fornito con Bluetooth Low Energy, GPS, cardiofrequenzimetro, accelerometro, magnetometro, sensore di pressione e altro ancora. Queste le caratteristiche principali:

  • Impermeabilità IP67 Waterproof (massimo 1 metro per 30 minuti)
  • Processore Nordic 64MHz nRF52840 ARM Cortex-M4 con Bluetooth LE
  • 256 kB di RAM, 1 MB di flash su chip, 8 MB di flash esterno
  • Display LCD a colori a 3 bit sempre attivo 176×176 da 1,3 pollici (LPM013M126) con retroilluminazione
  • Touchscreen completo
  • Ricevitore GPS/Glonass
  • Cardiofrequenzimetro
  • Accelerometro a 3 assi
  • Magnetometro a 3 assi
  • Sensore di pressione/temperatura dell’aria
  • Motorino della vibrazione
  • Batteria da 200 mAh di durata di circa 4 settimane
  • Misure: 36 mm x 43 mm x 12 mm con cinturini standard da 20 mm
  • Porta di debug SWD completa sul retro dell’orologio

Bangle.js 2 mette a disposizione un sistema completamente aperto e gratuito con cui creare applicazioni anche se non siete esperti: vi basta utilizzare la lunga lista di applicazioni presenti su GitHub.

Crowdfunding
  • Piattaforma dove è presente il Crowdfunding: Kickstarter
  • Obiettivo economico: 9.602 dollari
  • Scadenza del progetto: 12 ottobre 2021

Infinite Horrors Magazine

Infinite Horrors si prefigura per essere una rivista horror trimestrale, indipendente, stampata, a colori e senza pubblicità. Il suo predecessore, Infinite Worlds, ha avuto inizio come una campagna Kickstarter come questa e da allora si è trasformata in un fenomeno underground che attualmente si prepara per far uscire il suo decimo numero con oltre 15.000 copie già in stampa. Ogni numero di Infinite Horrors conterrà oltre 60 pagine di arte, fumetti e storie da brivido, oltre a interviste con leggende del mondo horror.

Crowdfunding

Il primo numero avrà:

  • Un’incredibile copertina del fenomeno brasiliano Pedro Correa
  • Illustrazioni da brivido di Skinner, Shintaro Kago, Artetak, JF Lemay, Rotworks, Jeri Rae Venegas, Sean Bova, Yoni Giri, Wyrmwalk, Karl Dahmer, Davide Rankore, Armand Cabrera, Austin Nevels, Jenny Friesen, Jeramy Muxworthy e altri ancora.
  • Deborah, un fumetto di otto pagine scritto da Michael W Conrad, illustrato da Noah Bailey e scritto da Kyle Arends
  • Isabella, un fumetto di otto pagine illustrato da Lana Liz e scritto da Richard Prock-Golan
  • Deus Nolens Exitus, un nuovo racconto di Sean M. Tirman
  • Half Past Eleven un nuovo racconto di K. Anduze
  • Un’intervista esclusiva con il gruppo grind/thrash Pig Destroyer
  • Un’altra intervista esclusiva con Steven Kostanski, regista di The Void e Psycho Goreman

La differenza con la prima versione sarà principalmente nell’argomento. Laddove Infinite Worlds si concentra in gran parte sulla speranza e sulle promesse che la fantascienza porta al mondo, Infinite Horrors si concentrerà sull’altra faccia della medaglia: le paure oscure che si nascondono nell’ignoto. Per tale ragione queste nuove pubblicazioni saranno dedicate anche a un pubblico maturo e conterrà contenuti grafici unici.

Crowdfunding
  • Piattaforma dove è presente il Crowdfunding: Kickstarter
  • Obiettivo economico: 6.466 dollari
  • Scadenza del progetto: 1 novembre 2021

THE WALL

Una Terra del futuro, appena oltre l’orizzonte, afflitta da cambiamenti climatici, guerre, malattie e migrazioni di massa. L’umanità ha ignorato i segnali di allarme e quando il clima ha raggiunto il suo punto di rottura, solo una scheggia di umanità poteva permettersi di ripararsi dagli elementi. Il resto del mondo ha sofferto, è morto o ha fatto tutto il necessario per sopravvivere. Solal è uno di questi. Orfano ed esperto meccanico, ha un solo obiettivo: salvare la sua sorellina, Eva, dalla malattia cronica che la sta divorando. Ma i farmaci sono lentamente scomparsi dalla faccia della Terra. La loro unica speranza di cura: trovare una soluzione all’interno di ED3N, un paradiso tecnologico dove un tempo si rifugiavano i ricchi. Tuttavia ED3N è diventato poco più di una leggenda che contrabbandieri e altri criminali usano per attirare a morte certa i rifugiati in difficoltà perché chiunque si avvicini a ED3N deve prima passare dal muro (The Wall appunto).

Crowdfunding

Questa sarà la nuova spettacolare avventura distopica creata dal regista Antoine Charreyron e dall’artista Mario Alberti. THE WALL è una storia di sopravvivenza dal ritmo serrato che mescola elementi di fantascienza e horror in perfette proporzioni come se fosse un film. Traboccante del nichilismo di MAD MAX e The Walking Dead, questo avvincente dramma immerge il lettore in un vortice di polvere, ruggine e sangue con una toccante estrapolazione dei problemi climatici odierni e della politica della migrazione dei rifugiati. Un graphic novel selvaggio e post-apocalittico che, nella più pura tradizione del genere, interroga il futuro dell’umanità e le conseguenze delle nostre azioni.

Crowdfunding
  • Piattaforma dove è presente il Crowdfunding: Kickstarter
  • Obiettivo economico: 6.466 dollari
  • Scadenza del progetto: 16 ottobre 2021