Cinema e Serie TV

DC annuncia altri film animati al DC Fandome 2021

In occasione del DC Fandome 2021, evento online durante il quale sono state annunciate novità sui film, serie tv e fumetti dell’universo DC, sono stati annunciati nuovi film animati che usciranno nel corso del 2022.

DC annuncia altri film animati al DC Fandome 2021

DC ha annunciato allo scorso DC Fandome 2021 l’uscita di altri 4 film animati sul proprio universo di personaggi che usciranno nel corso del prossimo anno, oltre al già dichiarato film su Catwoman, Catwoman: Hunted, in uscita l’8 Febbraio 2022.

Super Sons

Per quanto riguarda le novità annunciate all’evento, si tratta di film d’animazione che usciranno a partire dalla prossima estate: uscito il film di Catwoman,  toccherà a Teen Titans Go & DC Super Hero Girls (di cui è stato anche diffuso un primo teaser trailer che trovate in fondo a questo articolo), in cui i Teen Titans si incontreranno con alcuni personaggi femminili iconici dell’universo DC. Non sarebbe la prima volta che i Teen Titans si trovino a condividere lo schermo con le protagoniste dell’altro show di Cartoon Network, ma, come si intuisce dal trailer, sembra che questi personaggi non si riconoscano.

Sempre nel corso dell’estate, uscirà poi anche un nuovo film animato su Lanterna Verde, il cui titolo è Green Lantern: Beware My Power, mentre l’autunno vedrà uscire Battle of the Super Sons. La pellicola vedrà insieme i figli dei due personaggi più iconici DC, Superman e Batman, padri rispettivamente di Jonathan ‘Jon’ Kent/SuperboyDamian Wayne/Robin (anche se non è stato confermato che si tratti effettivamente di queste due incarnazioni dei personaggi), e sarà il primo film realizzato interamente in CGI. I due sono stati anche protagonisti di un recente ciclo di storie, pubblicato anche in Italia e disponibile su Amazon.

Nello stesso periodo uscirà anche Batman: The Long Halloween, già uscito in due parti quest’anno e ora raccolto in una soluzione unica in 4K. Infine, ad inizio 2022, uscirà il corto Hellblazer dedicato a John Constantine, che vedrà tornare a dare la voce allo stregone Matt Ryan, l’attore che lo interpretò nella fallimentare serie tv del 2014.