Libri e Fumetti

DC annuncia l’antologia LGBTQIA+ DC Pride e la miniserie Crush & Lobo

DC ha appena annunciato tramite il suo sito ufficiale due iniziative in partenza a giugno negli Stati Uniti a tema LGBTQIA+. La prima è DC Pride: una antologia di 100 pagine con protagonisti alcuni dei personaggi LGBTQIA+; la seconda è la miniserie Crush & Lobo con l’incontro fra il czarniano e sua figlia!

Eccovi la copertina di DC Pride disegnata da Jim Lee, Scott Williams e Tamra Bonvillain.

Foto generiche

DC Pride – i dettagli

DC Pride sarà una antologia con alcuni dei personaggi LGBTQIA+ che popolano l’universo DC fra cui Batwoman, Renee Montoya, Alan Scott, Midnighter e Apollo, Poison Ivy e Harley Quinn.

Ecco tutti i personaggi e i team creativi coinvolti in DC Pride:

• Batwoman (Kate Kane) di James Tynion IV e Trung Le Nguyen;
• Poison Ivy e Harley Quinn di Mariko Tamaki e Amy Reeder;
• Midnighter di Steve Orlando e Stephen Byrne;
• Flash of Earth-11 (Jess Chambers) di Danny Lore e Lisa Sterle;
• Green Lantern (Alan Scott) e Obsidian di Sam Johns e Klaus Janson;
• Aqualad (Jackson Hyde) di Andrew Wheeler e Luciano Vecchio;
• Dreamer di Nicole Maines e Rachel Stott;
• Renee Montoya di Vita Ayala e Skylar Patridge;
• Pied Piper di Sina Grace, Ro Stein e Ted Brandt.

DC Pride includerà anche i profili dei personaggi LGBTQIA+ delle serie TV DC e degli attori che li interpretano. Inoltre, come avranno notato i fan di Supergirl, Dreamer (la supereroina trans) farà la sua prima apparizione a fumetti. La storia sarà scritta dall’attrice Nicole Maines, che interpreta proprio Nia Nal/Dreamer in Supergirl.

Completano l’antologia DC Pride una prefazione di Marc Andreyko (Love is Love) e le pin-up degli artisti Kris Anka, Sophie Campbell, Mildred Louis, Travis Moore, Nick Robles e Kevin Wada.

Gli albi di giugno inoltre avranno delle copertine variant a tema:

• Batman #109 Pride variant cover di Jen Bartel;
• Crush & Lobo #1 Pride variant cover di Yoshi Yoshitani;
• DC Pride #1 Pride variant cover di Jen Bartel;
• Harley Quinn #4 Pride variant cover di Kris Anka;
• Nightwing #81 Pride variant cover di Travis G. Moore;
• Superman #32 Pride variant cover di David Talaski;
• Teen Titans Academy #4 Pride variant cover di Stephen Byrne;
• Wonder Girl #2 Pride variant cover di Kevin Wada;
• Wonder Woman #773 Pride variant cover di Paulina Ganucheau.

Crush & Lobo – i dettagli

Crush & Lobo invece sarà una miniserie in 8 albi scritta da Mariko Tamaki (Wonder Woman, Harley Quinn: Breaking Glass) e disegnata da Amancay Nahuelpan (Nightwing, Wonder Woman).

Foto generiche

Nella miniserie Crush, figlia del cacciatore di taglie czarniano Lobo, è in piena modalità autodistruzione! Dopo aver lasciato i Teen Titans e aver mandato all’aria la relazione con la sua ragazza Katie, Crush decide che è il momento di affrontare finalmente suo padre rinchiuso in una prigione spaziale e sistemare tutto. Come dice il detto? Tale padre, tale figlia?

Crush è stata sulle pagine di Teen Titans Special #1 nel 2018 e ha un’origine simile a quella di Superman! Sparata con un razzo sulla Terra da neonata, Crush è stata adottata da una coppia di hippie appena fuori Smallville.

DC non ha ancora rivelato chi sia sua madre anche se più volte è stato lasciato intendere che fosse una eroina o una villain molto potente.

Foto generiche

Acquista il volume Batwoman – Elegia.