Cinema e Serie TV

Deepcon 18, dove Scienza e Fantascienza sono di casa

L'appuntamento è per il 6 aprile, per quattro giorni, a Fiuggi, presso il Centro Congressi Ambasciatori. È qui che si terrà la 18esima edizione di Deepcon, la convention per gli amanti della fantascienza organizzata dall'associazione Deep Space One.

30043 peter williams apophis

Come ogni anno ci saranno parecchi ospiti di eccezione, tra cui l'attore Peter Williams (Stargate e The Expanse), lo scrittore Lavie Tidhar (vincitore del World Fantasy Award e del Jerwood Fiction Uncovered Prize), la script-coordinator Lolita Fatjo, lo sceneggiatore, produttore esecutivo e Product Development Coordinator per la Disney Eric Stillwell.

Tra gli ospiti e relatori italiani, saranno presenti Walter Piperno (Agenzia Spaziale Italiana), Giampietro Casasanta (scienziato), Marco Casolino (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), Corrado Giustozzi (Agenzia per l'Italia Digitale), Giuseppe Lippi (Urania, Mondadori), Francesco Verso (scrittore, editore Future Fiction), Fabiana Redivo (scrittrice), Roberto Paura (Italian Institute for the Future).

Una tre giorni intensa, imperdibile per ogni appassionato di fantascienza. Non sono molte, infatti, le occasioni di riunire personaggi di questo calibro nello stesso posto. Come ci ha spiegato uno degli organizzatori, inoltre, l'ambiente familiare delle Deepcon offre l'occasione, più unica che rara, di fermarsi insieme ai propri beniamini e scambiare le proverbiali quattro chiacchiere.

L'obiettivo della Deepcon è sempre lo stesso degli ultimi 18 anni, vale a dire "divulgare la fantascienza e la scienza in tutte le sue forme: cinematografica, letteraria, scientifica". Sempre lo stesso ma senza rinunciare alle ultime novità: quest'anno ci sarà anche una postazione dove provare la Realtà Virtuale.

Durante le Deepcon ci sarà anche la cerimonia di consegna per il Premio Cassiopea e il Premio Cittadella, rispettivamente al miglior romanzo di fantascienza e fantasy pubblicati durante lo scorso anno, scelti da due giurie composte da professionisti ed esperti del settore. Per chi vuole essere presente, l'appuntamento è sabato sera.

Anche questa 18esima edizione della Deepcon, dunque, si annuncia come un momento prezioso per scoprire e riscoprire la Scienza e la Fantascienza, nonché naturalmente per conoscere altri appassionati.

Chi è interessato a partecipare non deve far altro che compilare il modulo dedicato e spedirlo all'indirizzo indicato a questa pagina. L'organizzazione propone anche alcuni interessanti pacchetti comprensivi di hotel per chi ha bisogno di una sistemazione. È possibile seguire gli aggiornamenti anche su Facebook e Twitter. Su Fantascientificas invece un audio con altri dettagli.