Giochi di ruolo

Destination Danger, un Kickstarter tascabile per giocare ovunque

Guardian Moon Games ha recentemente lanciato la campagna kickstarter per finanziare la produzione di Destination Danger, un gioco di ruolo ambientato negli anni 30, in formato tascabile, che potrà essere giocato ovunque.

Dalla campagna:

Destination Danger è un gdr tascabile ambientato negli anni ’30 che può essere giocata ovunque, in qualsiasi momento e con chiunque – non serve nemmeno un tavolo su cui giocare. Le carte nel mazzo Destination Danger contengono tutte le informazioni necessarie per un’esperienza di gioco rapida e divertente (nessuna guida del giocatore o libro del DM richiesto!). Dal momento che Destination Danger utilizza semplici statistiche e regole facili da ricordare, chiunque, indipendentemente dall’esperienza di gioco di ruolo, può partecipare e divertirsi.

Abbiamo creato Destination Danger per risolvere i problemi sempre presenti di gruppo, materiale e tempo in cui si imbattono così tanti giocatori di ruolo e che intimidiscono i nuovi giocatori. Ecco cosa intendiamo:

Gruppo: Destination Danger permette di giocare in qualsiasi scenario, con qualsiasi gruppo, in qualsiasi momento, senza bisogno di impegnarsi in una serata di gioco fissa o aspettare che un determinato gruppo di persone si trovi nella stessa stanza. Infatti, potendo facilmente sostituire i giocatori assenti con altri, e poiché ogni carta è ricca di opzioni e suggerimenti che stimoleranno la fantasia in mdi sempre nuovi, Destination Danger ha un’alta rigiocabilità. Non combatterai contro la stessa mummia o micidiale assassino due volte.

Materiale:  Destination Danger risolve anche questo problema. Tutto ciò di cui hai bisogno per giocare è contenuto in un piccolo mazzo di carte. Non sono richiesti libri, dadi o miniature. Tutti i componenti per il gioco (personaggi dei giocatori, oggetti, mostri e mappe) stanno in una tasca.

Tempo: in Destination Danger puoi giocare una partita completa in soli 25 minuti.

Destination Danger sarà un gdr narrativo cooperativo in cui ogni giocatore dovrà assumere il ruolo di un personaggio assegnati o quello del Game Master. Ogni scenario inizierà nel bel mezzo dell’azione, e i giocatori dovranno lavorare in sintonia per risolvere la situazione con successo.

Il Game Master avrà a sua disposizione carte di diverso tipo (mostri, mappe, oggetti, ecc) per far avanzare il gioco. Progettate per un uso facile e immediato, ognuna avrà un lato pubblico, illustrato, che potrà essere mostrato ai giocatori, e un lato segreto destinato al solo per il Game Master. Questo conterrà una breve descrizione del mostro/oggetto/mappa ecc e poi un elenco di opzioni su come usarlo all’interno della campagna. Questi potrebbero essere tratti caratteriali, segreti, maledizioni, effetti.  Nulla di ciò che è elencato nell’elenco delle opzioni sarà obbligatorio. si tratterà sono solo di suggerimenti tra cui poter scegliere a piacimento, garantendo partite diverse ogni volta!

A seconda del pledge con cui si vorrà partecipare sarà possibile portare a casa una versione print-and-play (9€), il gioco vero e proprio (18€), un bundle che aggiunge materiale digitale e personaggi speciali e l’accesso agli stretch goals(44€), la possibilità di avere, in più, un personaggio autografato (66€). Come pacchetto speciale, per i sostenitori americani, c’è la possibilità di raggiungere, insieme ad un amico, gli autori per un week-end di gioco e visite al museo della Scienza Naturale di Houston (3500€ circa).

Alcuni degli stretch goals previsti (come una finitura di maggior qualità delle carte, personaggi e mappe aggiuntive) sono stati già sbloccati, altri (avventure bonus) sono vicini ad esserlo

Il Kickstarter avrà termine il sei febbraio, e al momento ha raccolto più di 6700$, quasi il doppio dell’obiettivo iniziale. La consegna è stimata, a seconda del pledge finanziato, tra marzo e settembre  2019.