Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Detective Pikachu primo al Box Office italiano, battuto Avengers: Endgame

Sono passate due settimane dall'uscita di Avengers: Endgame ma nuovi "eroi" si stanno facendo avanti nella classifica italiana: stavolta è Detective Pikachu

Detective Pikachu arriva al cinema e scalza i super eroi! Sono passate circa due settimane dall’uscita di Avengers: Endgame, pellicola conclusiva dell’arco narrativo Marvel (Cinematic Universe) che sta dettando nuovi record al botteghino, ma già nuovi “eroi” si stanno facendo avanti nella classifica italiana: questo, stavolta, è piccolo, giallo e un grande detective.

Parliamo di Detective Pikachu, film che apre con un incasso di 2.3 milioni di euro in 520 sale: grande ritorno al cinema dei famosi Pocket Monsters visti su console Nintendo, stavolta il mondo reale e quello fantasioso si fondono in un’avventura che basa le sue radici su investigazione, colpi di scena e divertimento.

A seguire Detective Pikachu ci sono poi Avengers: Endgame con 1.3 milioni, Ted Bundy – Fascino Criminale con 591.000 euro, mentre il remake di Pet Sematary non sbanca al botteghino, accontentandosi soltanto di 564.000 euro. Conclude la Top 5 il biopic di Stanlio e Ollio, con 451.000 euro.

La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, dato che Tim è l’unico essere umano in grado di parlare con Pikachu, uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

Fanno parte del cast di “POKÉMON Detective Pikachu” Ryan Reynolds (“Deadpool”) nel ruolo di Pikachu; Justice Smith (“Jurassic World: il regno distrutto”) nel ruolo di Tim; Kathryn Newton (“Lady Bird,” “Big Little Lies – piccole grandi bugie” in TV) nei panni di Lucy, una giovane reporter alle prese con la sua prima storia importante; al fianco di Suki Waterhouse (“Insurgent”), Omar Chaparro (“Overboard”), Chris Geere (“Modern Family” in TV), il candidato all’Oscar Ken Watanabe (“Godzilla”, “L’ultimo Samurai”) e Bill Nighy (“Harry Potter e i Doni della Morte Parte 1”).

Il film è diretto da Rob Letterman (“Piccoli brividi”, “Mostri contro alieni”), da una sceneggiatura di Dan Hernandez, Benji Samit, Rob Letterman e Derek Connolly, tratta da una storia di Dan Hernandez, Benji Samit e Nicole Perlman, basata sul videogioco “The Great Detective Pikachu” sviluppato da The Pokémon Company e Creatures Inc. La produzione è di Mary Parent e Cale Boyter per Legendary Pictures, e Hidenaga Katakami e Don McGowan per The Pokémon Company. I produttori esecutivi sono Joe Caracciolo, Jr., Ali Mendes, Tsunekazu Ishihara, Kenji Okubo, Toshio Miyahara, Hiro Matsuoka e Keiji Ota.