Cinema e Serie TV

Disney chiude Blue Sky, lo studio autore de L’Era Glaciale

Nella giornata di ieri è stato confermato che Disney procederà con la chiusura di Blue Sky Studios, la divisione dedicata ai film d’animazione facente parte del gruppo 20th Century Studios. Lo studio era stato acquisito dalla multinazionale di Topolino assieme all’allora 20th Century Fox nel marzo del 2019, e inizialmente avrebbe dovuto semplicemente continuare a lavorare come di consueto, tanto che stava preparando un nuovo film in uscita l’anno prossimo.

Purtroppo la pandemia di COVID-19, che ha colpito tutta l’industria cinematografica e televisiva causando sospensioni e ritardi pesanti, ha colpito duramente Disney nel 2020 su molti tra i suoi fronti più redditizi: non si parla solo gli incassi del botteghino, ma anche la chiusura di parchi e crociere a tema. In tale situazione economica, dopo molte valutazioni la compagnia ha concluso che il supporto a un terzo studio di animazione non era più sostenibile, da qui la decisione della chiusura.

Autori Animazione

Le produzioni più famose dello studio sono quelle della serie L’Era Glaciale, ma di loro ricordiamo anche RobotsOrtone e il mondo dei Chi, Rio e Rio 2Epic – Il mondo segretoFerdinandSnoopy & Friends – Il film dei Peanuts.

L’ultimo lungometraggio animato di Blu Sky Studios è stato Spie sotto copertura (di cui trovate la nostra recensione a questo link), distribuito da Disney nel dicembre 2019. Purtroppo non è andato molto bene, ottenendo un incasso di 66 milioni di dollari al botteghino statunitense e 171 milioni in tutto il mondo. I protagonisti principali del film erano stati doppiati da Will Smith e Tom Holland e si sperava che questo potesse aiutarne un successo tale da crearne dei seguiti.

La produzione del nuovo film intitolato Nimona, diretto da Patrick Osborne e previsto per il 14 gennaio 2022, è stata interrotta e il film non vedrà più la luce. Per il suo completamento mancavano ancora 10 mesi di produzione.

Spie sotto copertura 1

Lo studio chiuderà ufficialmente i battenti il prossimo aprile. La sua filmografia e le proprietà intellettuali rimarranno parte di Disney.

La chiusura influenzerà circa 450 dipendenti e per il momento non esiste ancora un piano di riassorbimento da parte di altri studi importanti. Disney ha comunque dichiarato che lavorerà con i dipendenti per cercare di ricollocarli il più possibile nelle posizioni aperte dei suoi studi interni.

Se vi è piaciute il lavoro di Blue Sky Studios potete recuperare i suoi film su Amazon: L’Era Glaciale – Collezione Completa, Rio 1 e 2Spie Sotto Copertura.