Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Dopo Star Wars IX: The Rise of Skywalker, Lucasfilm si prenderà una lunga pausa

L'azienda Lucasfilm ha annunciato che dopo l'uscita di Star Wars: The Rise of Skywalker si prenderà una pausa per capire cosa modificare nella saga.

L’azienda Lucasfilm, guidata da Kathleen Kennedy, ha annunciato che dopo l’uscita di Star Wars Episodio IX: The Rise of Skywalker si prenderà una pausa necessaria a comprendere cosa modificare per non ripetere gli errori commessi con le ultime pellicole.

Uno degli esempi che Kennedy porta riguarda Solo: A Star Wars Story, che ha incassato solo 392 milioni ottenendo inoltre recensioni mediocri. Questo risultato ha portato Disney e Lucasfilm a riflettere se gli spinoff sono davvero utili o meno, mettendo gli altri già previsti in pausa.

Un altro film che ha avuto poco successo è stato Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi, che a causa delle libertà prese da Rian Johnson rispetto al canone riconosciuto dalla fanbase, ha indispettito lo zoccolo duro degli amanti della saga. Bob Iger, capo Disney, ha annunciato quindi che Lucasfilm si prenderà una pausa prima di tornare su Star Wars, sospendendo al momento le produzioni cinematografiche in occasione della chiusura della saga degli Skywalker.

Forse proprio questa presa di coscienza ha portato J.J. Abrams a trasformare l’ultimo capitolo in qualcosa di pensato più per i fan nostalgici che per i nuovi fan: dal titolo che include la parola Skywalker fino alla risata finale nel trailer o ai relitti che sembrano proprio essere quelli della Morte Nera, questo film potrebbe cambiare il corso della trilogia com’era stata pensata in origine o comunque permetterà alle due aziende di capire che tipologia di prodotto proporre in futuro sul grande schermo.

Star Wars: The Force Awakens..L to R: C-3PO (Anthony Daniels), Admiral Statura (Ken Leung), and General Leia Organa (Carrie Fisher)...Photo Credit: David James....Lucasfilm 2015

Star Wars IX: The Rise of Skywalker uscirà il 20 dicembre al cinema, concludendo la nuova trilogia e la saga degli Skywalker (che comprenderà, dopo questa data, ben nove film). Una nuova trilogia è già nelle menti di Lucasfilm ma semplicemente si dovrà aspettare più tempo del dovuto prima di vederla diffusa nelle sale cinematografiche: forse proprio questa lunga pausa gli permetterà di riportare la saga ai fasti di un tempo.

Se siete fan della trilogia originale e della trilogia prequel, non lasciatevi scappare il cofanetto contenente i primi 6 film di Star Wars.