Eventi

Dove vedere Liverpool – Milan in TV e streaming

Finalmente, dopo ben 7 anni di attesa, il Milan torna a giocare il principale torneo di calcio europeo ovvero la Champions League. La squadra rossonera si ritrova nel Gruppo F insieme con l’Atletico Madrid, il Porto e il Liverpool, ovvero il primo avversario con cui dovrà scontrarsi mercoledì 15 settembre alle 21:00 (ore italiane) nel glorioso stadio di Anfiled.

Champions League

La squadra inglese allenata da Jurgen Klopp farà di tutto per riscattarsi dalla deludente stagione passata e con l’eliminazione per mano del Real Madrid ai quarti di finale nella Champions League 2020-2021. Il Milan di Stefano Pioli, invece, ritornerà finalmente nel torneo che l’ha visto vittorioso per 7 volte. L’ultima volta, infatti, che abbiamo visto la squadra milanese in Champions fu nel 2013-2014 quando in panchina sedeva Clarence Seedorf: all’epoca venne buttata fuori proprio dall’Atletico Madrid agli ottavi di finale.

Dove vedere la partita?

Liverpool-Milan, quindi, si gioca mercoledì 15 settembre 2021 ad Anfield, lo stadio del Liverpool, con il fischio di inizio fissato alle ore 21:00 italiane. La partita potrà essere vista in diretta solo su Skycanali di riferimento, Sky Sport Uno (201 del satellite; 472/482 del digitale terrestre), Sky Sport (252 del satellite) e Sky Sport 4K (213 del satellite). Per quanto riguarda lo streaming, questo sarà disponibile su tutti i dispositivi mobili e fissi collegati a internet che abbiano installato le applicazioni Sky Go, Mediaset Infinity+ o NOW e, ovviamente, i relative abbonamenti.

Probabili formazioni

Per quanto riguarda le possibili formazioni, partiamo subito dai padroni di casa. Klopp schiererà un probabile 4-3-3 con Konatè al centro della difesa insieme a Van Dijk e Alexander-Arnold e Robertson i due terzini. Al centrocampo spiccheranno sicuramente Thiago, Henderson e Fabinho. In attacco il tridente dovrebbe essere abbastanza definito: Salah, Mané e Jota.

Champions League

Il Milan, invece, potrebbe mettere titolare fin da subito Giroud o Rebic visto l’inaspettato infortunio di Ibrahimovic con alle spalle Saelemaekers, Brahim Diaz e Leao attualmente preferito a Rebic. A centrocampo ci saranno sicuramente Tonali e Kessié, mentre in difesa potrebbero ritornare Kjaer e Tomori con Calabria e Theo Hernandez sulle fasce.

  • Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Jota, Manè.
  • Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud.