Cinema e Serie TV

Dragon Ball Z – La Battaglia degli Dei questa sera su Italia 2

Dopo Italia 1, con la sua programmazione horror per le prossime prime serate che vi abbiamo anticipato in questo nostro articolo, anche Italia 2 “contrasta” il Festival di Sanremo riproponendo oggi in prima serata Dragon Ball Z – La Battaglia degli Dei.

Foto generiche

Si tratta del 14° film animato di Dragon Ball Z e il 18° complesso della saga di Dragon Ball ideata dal sensei Akira Toriyama.

Debuttò nei cinema giapponesi il 30 marzo 2013, arrivando in Italia, distribuito da Lucky Red, nelle sale cinematografiche il 1 febbraio 2014. Ed è stato successivamente riproposto poi anche in home video.

Eccovi una breve sinossi del film:

Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei vede Son Goku impegnato in una difficile battaglia contro il potente Dio della distruzione, che si è risvegliato dopo un lungo letargo. La Terra aveva finalmente ritrovato la pace, ma ora deve affrontare un nuovo pericolo… riuscirà Goku a sconfiggere il terribile Bills? I suoi poteri non sembrano in grado di bloccare i suoi fortissimi attacchi e dovrà imparare ad accrescere la sua potenza e raggiungere il livello di Super Saiyan God, mai avuto in precedenza.

Come molti di voi sapranno, o avranno notato dalla sinossi, Dragon Ball Z – La Battaglia degli Dei è un film fondamentale per l’epopea di Dragon Ball perché dai suoi eventi è stata di fatto effettuata quella cesura che ha portato alla nascita di Dragon Ball Super, la più recente serie manga e anime del franchise.

Dragon Ball Z – La Battaglia degli Dei e Dragon Ball Super

Dragon Ball Super narra le vicende accadute dopo la battaglia contro Majin Bu e comprende i dieci anni seguenti fino alla fine di Dragon Ball Z, andando a posizionarsi dunque tra il 288° e il 289° episodio di quest’ultima. Inizia come un remake dei film d’animazione Dragon Ball Z – La battaglia degli dei e Dragon Ball Z – La resurrezione di ‘F’, per poi procedere a raccontare storie originali.

L’anime è composto da 131 episodi prodotti da Toei Animation e andati in onda su Fuji Television mentre in Italia, a blocchi di episodi, è stata trasmessa su Italia 1 doppiata in italiano fra il 2016 e il 2019. Sequel diretto della serie è il film, il 20° del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 grazie ad Anime Factory.

dragon ball super broly

Fra questi due film si colloca anche il lungometraggio Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’ del 2015; l’anime comics di Dragon Ball Z – La Battaglia degli Dei è stato recentemente pubblicato da Edizioni Star Comics.

Il manga di Dragon Ball Super, che ricordiamo è scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro, è giunto invece al 14° volume, i primi 12 sono stati già pubblicati in Italia da Edizioni Star Comics.

Eccovi la sinossi del primo volume:

Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!

Iniziate la lettura di Dragon Ball Super dal Volume 1 edito da Edizioni Star Comics.