Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Black Mirror Bandersnatch, ecco 2 video del “dietro le quinte”

Netflix ha oggi diffuso due video del dietro le quinte per il suo apprezzatissimo Black Mirror Bandersnatch, primo film interattivo per adulti di Netflix.

Netflix ha oggi diffuso due interessanti video di dietro le quinte per il suo apprezzatissimo Black Mirror Bandersnatch, primo film interattivo per adulti di Netflix.

I due video sono un’occasione per dare un’occhiata allo sviluppo del progetto ed al suo concepimento per mezzo delle voci di Todd Yellin, Vice President of Product di Netflix, Charlie Brooker, Annabel Jones, gli altri membri del team creativo e degli attori protagonisti.

Black Mirror Bandersnatch è un episodio speciale della popolare serie fantascientifica e distopica che Netflix ha inglobato nel suo catalogo già da qualche anno. Ambientato nel 1984, il film narra di un giovane programmatore alle prese con il progetto di una vita, la realizzazione di un videogame basato su di un romanzo, la cui stesura ha letteralmente mandato fuori di testa il suo autore.

Grazie alla possibilità di interagire con le scelte del protagonista, Bendersnatch offre allo spettatore scelte multiple e diversi finali. Il progetto ha richiesto uno sforzo notevole da parte di Netflix, ma nonostante tutto l’azienda ha recentemente confermato che l’investimento legato a Bandersnatch non influirà in alcun modo sul processo produttivo legato alla quinta e attesa stagione di Black Mirror.

Il film è stato recensito su Tom’s dal nostro Yuri Polverino, e non vediamo l’ora di sapere il vostro parere su questo curioso e innovativo racconto interattivo. 

Black Mirror non è nuovo alla sperimentazione visiva e narrativa. Nel corso degli anni il serial ha sempre cercato di spingersi oltre, ed il miglior modo per carpirne i segreti di sviluppo è di leggerle direttamente da chi la serie l’ha creata, grazie al libro “Inside Black Mirror”.