Cinema e Serie TV

È morto Libero De Rienzo, l’attore è stato stroncato da un malore

A soli 44 anni, Libero De Rienzo è stato trovato senza vita nella sua abitazione a Roma, in zona Madonna del Riposo. Stando ai primi accertamenti, l’attore napoletano sarebbe stato stroncato da un infarto.

Libero De Rienzo

Non avendo più sue notizie da alcuni giorni, un amico stretto di De Rienzo avrebbe dato l’allarme e si sarebbe recato insieme alle forze dell’ordine e ai soccorsi presso l’appartamento dove l’attore viveva a Roma e dove il corpo è stato ritrovato senza vita. Lascia la moglie e i due figli.

Libero De Rienzo

Originario di Napoli, Libero De Rienzo, classe 1977, aveva iniziato la sua carriera seguendo le orme del padre, Fiore De Rienzo, impegnandosi non solo come attore ma anche come regista e sceneggiatore per la televisione e il cinema. La sua prima prova attoriale negli anni ’90, e poi il successo insieme a Stefano Accorsi nel 2001 con Santa Maradona: grazie alla sua interpretazione, vinse il David di Donatello nel 2002 come miglior attore non protagonista. Sono poi seguiti molti altri impegni per il cinema e la televisione, Milano – Palermo, il ritorno, i film di Smetto quando voglio, Nassiriya per non dimenticare, I due papi, A Tor Bella Monaca non piove mai. Cambio Tutto! Il caso Pantani – L’omicidio di un campione, entrambi usciti nel 2020, sono stati i suoi due film più recenti.