Giochi in scatola

Elder Scrolls: Call to Arms in arrivo il gioco di miniature

Elder Scrolls sta per ricevere il suo adattamento a gioco di miniature grazie a Modiphius Entertainment, che produrrà The Elder Scrolls: Call to Arms.

Il gioco di miniature The Elder Scrolls: Call to Arms, sarà un gioco di tipo skirmish e si baserà sullo stesso regolamento del gioco di miniature Fallout: Wasteland Warfare, anch’esso edito da Modiphius, tuttavia parte delle regole saranno riviste per adattarsi meglio al mondo di The Elder Scrolls.

elder Scrolls

I giocatori controlleranno una miniatura di un eroe, a capo di un gruppo di seguaci, pronti ad avventurarsi nella vastità del mondo. Oltre a controllare le proprie truppe, i giocatori dovranno gestire le risorse necessarie ad utilizzare i propri eroi in caso di scontri.
In The Elder Scrolls: Call to Arms il concetto di gioco skirmish devierà dal classico wargame, in cui i l’obiettivo è quello di sconfiggere l’avversario, ma prevederà la risoluzione di quest ed obiettivi narrativi, che saranno ricompensati con dei punti esperienza che permetteranno la crescita delle proprie miniature.
I giocatori potranno giocare in maniera competitiva, uno contro l’altro, oppure collaborare contro i nemici che saranno gestiti da una Intelligenza Artificiale, che permetterà anche una modalità di gioco in solitario.
Le miniature utilizzate dal gioco saranno modelli di alta qualità, realizzate in resina, da 32 mm e raffigureranno alcuni tra gli eroi più amati dell’ambientazione come Hadvar, Ralof, Yrsarald Thrice-Pierced, Marcurio, Mjoll the Lioness, Ulfric Stormcloak, Galmar Stone-Fist, General Tullius e Lydia.

elder Scrolls

Le prime uscite per The Elder Scrolls: Call to Arms saranno 2 Starter Set, dedicati a Stormcloaks e Imperial Legion, un set dedicato al Dragonborne a cui, in un secondo momento, si aggiungeranno altre miniature dedicate alle varie razze dell’ambientazione, alcuni elementi scenici e accessori di gioco. The Elder Scrolls: Call to Arms sarà disponibile a partire da Natale 2019.

Amate Monopoly tanto quanto The Elder Scrolls? Date un’occhiata a questa versione di Monopoly dedicata a Skyrim.