Giochi di ruolo

Emissary Lost: in arrivo una nuova avventura per Coriolis

Free League Publishing ha appena annunciato l’uscita di Emissary Lost, la prima di una nuova serie di avventure per Coriolis, il gioco di ruolo fantascientifico

Dal sito web:

“I cronisti lo chiamano The Mysticides: decine di mistici vengono trovati morti o scompaiono senza lasciare traccia. Chi sta dando loro la caccia? E perché? E quando a scomparire è un tuo amico, diventa una cosa personale. Riuscirai a risolvere il mistero prima che sia troppo tardi? Preparatevi ad essere gettati in una vasta cospirazione che minaccia la stabilità della stazione spaziale Coriolis. È giunto il momento di capire cosa sia realmente il Terzo Orizzonte in un’avventura che cambierà per sempre l’universo.”

Emissary Lost sarà la prima parte di Mercy of the Icons una campagna per il pluripremiato gioco di ruolo Coriolis – The Third Horizon. L’opera sarà divisa in due parti:

La prima, The Wake of the Martyr, proporrà uno scenario prevalentemente investigativo ambientato sulla stazione Coriolis: l’indagine porterà i personaggi nella vivace Ozone Plaza, nelle decadenti élite della Guglia e nel profondo del buio della Cantina.
The Kuan Connection, il secondo scenario del libro, manderà invece i personaggi sulla superficie del pianeta Kua. Qui all’ombra del Monolito in cerca di risposte,  saranno costretti da una serie di sanguinosi eventi nella giungla, ad immergersi nella violenta politica delle colonie Zenitiane.

Coriolis – The Third Horizon è un gioco di ruolo di fantascienza ambientato in un lontano futuro, nei pressi di un remoto cluster di sistemi stellari chiamato The Third Horizon (Il terzo orizzonte): un luogo devastato dai conflitti e dalla guerra, ma anche sede di orgogliose civiltà. Qui, i Primi Coloni vivono secondo i dettami del Vecchio Culto e venerano le Icone, mentre i nuovi arrivati, gli Zenithiani, perseguono un programma di annessioni imperialistiche attraverso il commercio e il potere militare.

Questo gioco vi metterà nei panni di esploratori spaziali che, a bordo di una nave spaziale, viaggiano sull’Orizzonte. Sarà possibile esplorare le antiche rovine, lavorare al soldo di potenti fazioni e gettarsi negli intrighi politici della stazione spaziale Coriolis, il centro del potere del Terzo Orizzonte. E, forse, potreste anche scoprire la verità sugli Emissari, le strane creature provenienti dallo spazio.

Coriolis – The Third Horizon (di recente oggetto, grazie ad una fortunata campagna Kickstarter, di una localizzazione in italiano da parte di Wyrd Edizioni) utilizza lo stesso sistema di gioco di Mutant: Year Zero (creato dagli stessi Fria Ligan e vincitore del Silver ENnie 2015 per il miglior regolamento)per affrontare le sfide i giocatori utilizzano un pool di dadi in base all’abilità utilizzata; per avere successo si deve ottenere almeno un 6. A “complicare” le cose c’è la possibilità di utilizzare le Icone: pregandole si otterranno dei bonus ma, allo stesso tempo, si darà al master la possibilità di introdurre ulteriori sfide.

Altro elemento caratteristico di questo gioco di ruolo è la possibilità, anzi la necessità, di creare, equipaggiare e proteggere la propria astronave: il sistema prevede infatti tutta una parte dedicata all’esplorazione e agli scontri contro altri vascelli spaziali, in cui ogni membro del gruppo avrà un proprio ruolo, e dove il lavoro di squadra è la chiave del successo.

Emissary Lost ,un libro cartonato di 232 pagine a colori, oltre all’avventura contiene diverse mappe (tra cui la stazione Coriolis e il pianeta Kua), alcuni documenti utili al gioco e anche un generatore di scenari che permetterà di riutilizzare a lungo il manuale una volta terminata la campagna principale. Emissary Lost è disponibile ad un prezzo di circa 34€.

Se vi piace esplorare l’universo potete farlo anche con Starfinder, il gdr fantascientifico targato Paizo