Giochi di ruolo

Fallout: in arrivo due giochi di ruolo grazie a Modiphius

È ufficiale, Fallout, la saga videoludica ambientata in un futuro post apocalittico in cui una guerra nucleare ha devastato il pianeta, diventerà finalmente un gioco di ruolo, anzi, due.

È di ieri, infatti, l’annuncio da parte di Modiphius Entertainment della messa in produzione di due diversi sistemi di GDR ambientanti nel mondo di Fallout.

Fallout Wasteland Warfare

Il primo, in uscita nell’estate 2019, si chiamerà Fallout Wasteland Warfare – Tabletop Roleplaying in the Wasteland, e sarà di fatto un’espansione di Fallout: Wasteland Warfare, il gioco da tavolo di miniature uscito lo scorso anno sempre a opera di Modiphius Entertainment, e che ha riscosso un grande successo di “critica” e giocatori.

Fallout Wasteland Warfare

Fallout Wasteland Warfare – Tabletop Roleplaying in the Wasteland condividerà dunque le meccaniche a base di carte e dadi del boardgame a cui si appoggia e consentirà di giocare sessioni che prevedono la presenza di un Master e fino a sei giocatori. Assieme al manuale del gioco di ruolo, è prevista anche l’uscita di una serie di PDF riportanti le carte necessarie a fruire del prodotto per permettere di giocare anche a chi non possiede il gioco da tavolo.

Il manuale di Fallout Wasteland Warfare – Tabletop Roleplaying in the Wasteland uscirà in due versioni: la Sole Survivor, quella retail, e la Vaut Tec, quella da collezione nei colori blu e oro, classici dei Vault.

Fallout Wasteland Warfare

Per il periodo natalizio 2019, infine, è prevista l’uscita di un boxed set che includerà in forma fisica tutto il necessario per giocare, per chi non ama stampare da sé le carte tramite i PDF.

Del secondo gioco di ruolo a tema Fallout, invece, si sa ancora molto poco, se non che la sua pubblicazione è prevista per il 2020 e che il suo sistema di gioco sarà basato sul 2D20 di casa Modiphius, già utilizzato per i GDR di Conan e di Star Trek.