Cinema e Serie TV

Freaks Out: ecco il teaser trailer del nuovo film di Gabriele Mainetti

A cinque anni di distanza dall’uscita del grande film di successo Lo chiamavano Jeeg Robot, premiato sia dal pubblico che dalla critica con ben sette David di Donatello, da poco è stato pubblicato il teaser trailer del secondo film del regista Gabriele Mainetti dal titolo Freaks Out che dovrebbe uscire nei cinema il 16 dicembre 2020 a meno di clamorosi rinvii.

L’uscita di Freaks Out, in realtà, era stata già pianificata per l’estate in modo tale da essere presentato nei più importanti festival estivi quali Cannes e Venezia. La pandemia di Covid-19 purtroppo ha bloccato ogni possibile pianificazione, ma non la voglia di continuare a produrre questo importante progetto cinematografico.

La pellicola è ambientata in una Roma occupata dai nazisti nel 1943. I protagonisti, Matilde, Cencio, Fulvio e Mario vivono come fratelli nel circo di Israel. Quando Israel scompare misteriosamente, forse in fuga o forse catturato dai nazisti, i quattro “fenomeni da baraccone” restano soli nella città occupata. Qualcuno però ha messo gli occhi su di loro, con un piano che potrebbe cambiare i loro destini e, conseguentemente, il corso della Storia.

Freaks Out

Per questa sua seconda opera, che dal trailer ricorda vagamente alcune atmosfere del collega regista Matteo Garrone, Gabriele Mainetti si è affidato nuovamente allo sceneggiatore Nicola Guaglianone per quanto riguarda la firma del soggetto. Nel cast invece troviamo l’ormai certezza Claudio Santamaria, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini e Aurora Giovinazzo nel ruolo di Matilde, con la partecipazione di Giorgio Tirabassi, Max Mazzotta e Franz Rogowski.

Freaks Out

Il trailer ufficiale sarà pubblicato il prossimo 13 ottobre. Il titolo del film ricorda non tanto vagamente il capolavoro cinematografico del 1932 firmato da Todd Browning e dal titolo Freaks. Quest’ultimo è diventato nel corso degli anni un cult degli spettacoli notturni, ma non è comunque l’unica somiglianza: i protagonisti, infatti, sono un gruppo di circensi alla ricerca del loro padrone che può essere stato catturato dai nazisti o forse è riuscito a scappare in America.

Non avete visto Lo chiamavano Jeeg Robot o vorreste rivederlo? Ecco a voi l’edizione Blu-Ray in vendita su Amazon.