Tom's Hardware Italia
Giochi di ruolo

Free League Publishing lancia il kickstarter di The Bitter Reach, espansione per Forbidden Lands

Free League Publishing lancia la campagna kickstarter per The Bitter Reach, un'espansione per il suo pluripremiato gdr Forbidden Lands

Free League Publishing, nota al grande pubblico per Symbaroum, Mutant:Year Zero e Tales from the loop, ha da poco lanciato la una nuova campagna Kickstarter finalizzata alla produzione di The Bitter Reach, un’espansione dedicata al suo gioco di ruolo Forbidden Lands.

Dopo aver rilasciato un quickstarter gratuito dell’opera da ben 152 pagine (scaricabile dalla pagina drivethrurpg della casa editrice svedese o direttamente dal loro sito) e aver prodotto due grandi avventure, alla Free League hanno deciso di allargare gli orizzonti:  il nuovo prodotto infatti non sarà “solo” una nuova avventura, ma aggiungerà diverso materiale all’universo di Forbidden Lands. Questa nuova campagna permette inoltre a coloro che non avevano partecipato alla prima di ottenere una ri-edizione del box-set base.

Dal comunicato ufficiale:

Siate pronti ad un lungo e freddo inverno. La campagna di raccolta fondi per The Bitter Reach, un’enorme espansione per il pluri-premiato gdr sandbox survival retrò fantasy Forbidden Lands, è ora online su Kickstarter. La campagna permetterà anche di produrre una seconda stampa del game-box base, ormai sold-out praticamente ovunque.

Rilasciato sul mercato a Dicembre 2018, il gdr svedese ha vinto ben 4 Ennie Award, tra cui il miglior gdr dell’Uk Game Expo: qui i giocatori hanno la possibilità di giocare in un sistema open-world, essere gli artefici del proprio destino e plasmare il mondo che li circonda. Una delle caratteristiche principali del gioco è infatti la possibilità di utilizzare degli sticker per andare a modificare la mappa di gioco rendendola un vero e proprio diario del viaggio vissuto.

Scritta da Magnus Seter e illustrato da Alvaro Tapia e mappe create da Tobias Tranell e Niklas Brandt, questa nuova espansione conterà oltre 200 pagine e introdurrà nuove regole, nuovi mostri e nuovi Incontri. Sarà inoltre presente la campagna auto-conclusiva “Wake of the Winter King” che porterà i giocatori ad affrontare un’oscura minaccia che si sta risvegliando sotto i ghiacci delle maledette terre del nord di Ravenland.

Andata online il 12 Settembre la campagna ha raccolto, in poche ore, oltre 52.000 € su un obiettivo di circa 9.000 €, segno che il prodotto targato Free League gode di un’ampia e devota fan-base.
Al momento sono già stati sbloccati diversi stretch goals tra cui un ampliamento dell’avventura inclusa e il formato hardcover per il nuovo volume.

La raccolta fondi avrà termine il 2 Ottobre e la data di consegna prevista varia, a seconda del prodotto finanziato, da Novembre 2019 (per la riedizione del core-box originale), fino a Febbraio 2020 per il nuovo materiale.

Se volete tastare con mano i prodotti della Free League publishing prima di prendere The Bitter Reach potete provare l’ambientazione dark fantasy di Symbaroum o quella post-apocalittica di Mutant:Year Zero