Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi di carte

Funergy: insegnare ai bambini l’efficienza energetica giocando

Come è possibile sensibilizzare i bambini sul tema del risparmio energetico, rendendo l’argomento interessante e avvicinandolo ad un contesto quotidiano in cui possano immedesimarsi?
A raccogliere questa sfida ci hanno pensato il game designer Spartaco Albertarelli, propretario di Kaleidos Games, e Piero Fraternali, professore del Politecnico di Milano.

Questa collaborazione ha portato alla nascita di Funergy, un gioco di carte didattico, diretto ai bambini delle scuole primarie e secondarie, all’interno del progetto di ricerca enCOMPASS, finanziato dalla Unione Europea.

L’obiettivo di enCOMPASS è quello di sperimentare nuovi approcci per aiutare le persone nel ridurre i consumi di energia e, in questi giorni, il progetto è ospite nelle scuole per far giocare i bambini delle provincie di Como e Milano .

Funergy è un gioco di carte per 2-5 giocatori, in cui il giocatore che risparmia più energia vince la partita.
Basandosi sulla scala energetica europea bisognerà giocare in maniera attenta le proprie carte, che rappresentano delle azioni quotidiane che ci aiutano a ridurre il consumo di energia, e in questo modo sarà possibile raggiungere il massimo livello di efficienza energetica. Ogni volta che che i giocatori raggiungono un nuovo livello energetico si accumuleranno punti, che rappresentano i soldi che è possibile risparmiare riducendo i consumi energetici.

Alla modalità di gioco analogica si unisce la possibilità di utilizzare anche un’ app complementare che, utilizzata insieme ad alcune carte speciali dotate di QR Code, potrà far guadagnare dei punti bonus rispondendo ad alcune domande sul tema dell’efficientismo energetico.
Le illustrazioni del gioco sono allegre e coloratissime e sono opera dell’illustratrice Elena Prette, che in passato ha lavorato con Kaleidos Games e altri importanti brand.

Funergy non è in commercio, ma ci auguriamo che questo progetto riesca nel suo intento di divulgazione didattica e serva ad aumentare la consapevolezza delle giovani generazioni verso il tema del consumo energetico intelligente.