Giochi in scatola

Gameboard-1: un Kickstarter per la nuova gaming console di The Last Gameboard

È in corso su Kickstarter la campagna crowdfunding di Gameboard-1, una console portatile pensata per il gioco da tavolo.

Gameboard-1

Gameboard-1, sviluppata dalla startup statunitense The Last Gameboard, sarà uno schermo multitouch da 16 pollici, che mira a fondere i mondi del gioco da tavolo analogico con quello digitale. Questo nuovo device va ad inserirsi nel trend di mercato che ha visto, soltanto quest’anno, la presentazione di tre gaming console: SquareOne di Wizama, Teburu di CMON e Gameboard-1.
La console Gameboard-1 assolverà la sua funzione principale di superficie di gioco digitale, ma sarà in grado di gestire componenti fisiche come miniature o altri accessori di gioco. Grazie al particolare schermo sarà in grado di riconoscere e interagire con gli oggetti (in base alla forma o alla dimensione) e permetterà una serie di funzionalità quali porting digitale di giochi in scatola e accesso ad una library di titoli.
Oltre a questo Gameboard-1 potrà interfacciarsi con dispositivi mobili e sincronizzarsi con altre console Gameboard-1 adiacenti, per aumentare lo spazio di gioco.

Gameboard-1

Sostenendo il Kickstarted di Gameboard-1 potrete acquistare una console a partire da 299 dollari. Questo pledge vi darà diritto alla console, a delle basi programmabili e ad una sottoscrizione di 3 mesi alla library interattiva.
Sarà possibile sostenere il progetto anche con cifre più alte (fino a 749 dollari), questo vi permetterà di aumentare il periodo dell’abbonamento alla library, uno sconto sulle spese di spedizione e la spedizione della console rientrerà, a seconda della cifra investita, in una spedizione prioritaria.

Gameboard-1

Il goal di campagna di Gameboard-1 è stato fissato a 100.000 dollari ed è stato superato, aprendo la strada verso gli stretch goal.
I sostenitori si vedranno recapitare la propria console e le altre ricompense a partire da dicembre 2020.
La campagna Kickstarter si concluderà il sabato 9 novembre 2019. Per tutte le informazioni e per partecipare al crowdfunding vi rimandiamo alla pagina Kickstarter del progetto.

Appassionati di retrogame? Vi consigliamo il libro Console wars di Blake J. Harris. Lo trovate in vendita su Amazon a questo link.